Reneworld Media con Chalhoub puntano sul Medio Oriente

Reworld Media, gruppo attivo a livello mondiale nel settore dei media multi-canale, e il Gruppo Chalhoub, che lavora nel mondo del lusso in Medio Oriente, hanno annunciato la sottoscrizione di un contratto di joint venture con la volontà di sviluppare un modello di business data-driven per la creazione e la distribuzione di contenuti nella regione mediorientale. Il contratto si tradurrà nel lancio in Medio Oriente di piattaforme e soluzioni media all’insegna dell’innovazione.

Come reso noto dal comunicato stampa, la partnership del Gruppo Chalhoub con Reworld Media rappresenta un’ulteriore tappa nel percorso di trasformazione digitale attuato dal Gruppo stesso ed è in linea con il suo approccio orientato al cliente. Questa unione aumenterà ed espanderà l’attuale offerta del Gruppo per il consumatore mediorientale di oggi, che è giovane, esperto di tecnologia e sempre connesso.

“Crediamo fermamente nell’importanza dei contenuti per migliorare la reputazione di un brand e infondere fiducia tra i consumatori” così Pascal Chevalier, Presidente di Reworld Media. Parlando della volontà di espandersi in Medio Oriente, racconta che l’idea è nata dalle attività nel Sud-est asiatico, e che la scelta di appoggiarsi al Gruppo Chalhoub venga dal desiderio di collaborare con un partner locale competente sul mercato e presente sul territorio.

Pascal Chevalier, presidente di Reworld Media

Patrick Chalhoub, CEO del Gruppo Chalhoub, ha spiegato la partnership con Reneworld Media facendo riferimento all’importanza della continua innovazione per dare voce alle nuove generazioni. “Grazie al connubio tra le soluzioni media trasformative di Reworld Media e l’esperienza maturata da decenni dal Gruppo Chalhoub nella regione – ha detto il Ceo – possiamo presentare un’offerta innovativa e localizzata per la regione, dalla regione, dove i giovani arabi possono trovare la loro voce, espressione di sé, ispirazione e soprattutto essere coinvolti.”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Eni, parte la campagna Eni+1: la cura dell’ambiente una sfida per tutti

Eni, parte la campagna Eni+1: la cura dell’ambiente una sfida per tutti

Aon al Pride di Milano

Aon al Pride di Milano

Canale 5, parte ‘Hit the Road Man‘, l‘estate delle star

Canale 5, parte ‘Hit the Road Man‘, l‘estate delle star