Don Matteo stacca Germania-Francia, In Onda (con Zingaretti) batte Palombelli. D’Urso perde ancora

In attesa che stasera fossero gli Azzurri, opposti alla Polonia su Rai1, a sdoganare presso il grande pubblico il calcio della Uefa Nations Cup League, è stata Canale 5 a fare esordire in chiaro il nuovo torneo tra nazionali proponendo Germania-Francia.

L’idea di Mediaset era quella di riaccendere almeno in parte l’interesse scatenato tra giugno e luglio trasmettendo i Mondiali ed il risultato si può considerare dignitoso.

Alle prese con le repliche di ‘Don Matteo 10’ (che ha vinto facile con 3,3 milioni di spettatori e il 17,7%), lo zero a zero tra tedeschi e transalpini sull’ammiraglia del Biscione ha prodotto un onorevole bilancio di 2,4 milioni di spettatori con l’11,4% di share.

Sul terzo gradino del podio si è insediato il film drammatico in prima visione sulla terza rete: ‘Before I go to sleep’, con la smemorata Nicole Kidman protagonista, ha conquistato1,470milioni di spettatori e il 7% di share. Dietro i primi, anche in versione Compilation (con una puntata di montaggio, quindi) la musica estiva di ‘Battiti Live’ su Italia 1 ha convocato tutto il proprio pubblico (1,1 milioni e 6,9%), battendo la terna di proposte che ha corso sulla stessa linea in coda alla graduatoria.

Su Rai2 i tre episodi del telefilm ‘Rosewood’ hanno avuto 796mila spettatori e il 4,33%. su Rete4 il film ‘The Judge’ ha totalizzato 761mila spettatori e il 4,5%. Su La7 la seconda parte del talk politico condotto da David Parenzo e Luca Telese, ‘In Onda Focus’, ha avuto 739mila spettatori e il 3,9%.

Il duo di giornalisti di Urbano Cairo ha però ancora una volta vinto (di misura) il confronto diretto con Barbara Palombelli in access. In quella fascia, infatti, la prima parte di ‘In Onda’, con Nicola Zingaretti in campo per la segreteria del Pd, ha fatto meglio allo sprint (1,197 milioni e 5,54% di share).

Su Rete 4 Stasera Italia ha portato a casa 1,187 milioni di spettatori e 5,54% di share con Giovanni Toti, Pierferdinando Casini, Mario Giordano, Sergio Rizzo tra gli ospiti.

Al pomeriggio, senza i live show in onda su Canale 5 e potendo contare solo sul traino delle soap spagnole, Barbara D’Urso continua a perdere il confronto con Tiberio Timperi e Francesca Fialdini. Ieri ‘La vita in diretta’ – in onda prima, dalle 16.30 alle 18.41 – ha ottenuto 1,441 milioni di spettatori e il 16,25% di share.

Dall’altra parte della barricata,  invece, ‘Pomeriggio Cinque’ (on air con le prime due parti principali del programma dalle 17.15 alle 18.39) ha conquistato 1,197 milioni di spettatori e il 14,6% di share e poi 1,321 milioni di spettatori e il 14,58% di share.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Mondadori, siglato accordo per la cessione di Mondadori France a Reworld Media

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Turchia: all’ufficio per la Comunicazione di Erdogan il controllo dell’agenzia di stampa Anadolu

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy

Zuckerberg nel mirino delle autorità Usa: rischio sanzioni per ripetute violazioni della privacy