Snapchat: dimissioni per il chief strategy officer Imran Khan

Addio nel board di Snapchat. La società che controlla l’app dei messaggini usa e getta ha annunciato che il chief strategy officer, Imran Khan, lascerà la compagnia per “cogliere altre opportunità”. Non è stato ancora deciso quando il manager lascerà la compagnia, ma per il momento, è stato precisato, che continuerà a ricoprire il proprio ruolo temporaneamente per supportare la transizione.

Imran Khan

Khan ha ricoperto il ruolo di chief strategy officer dal 2015, giocando un ruolo importante nella quotazione di Snapchat. In precedenza ha lavorato presso Credit Suisse e J.P.Morgan Securities.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Microsoft si rafforza nel gaming e acquisisce ZeniMax Media per 7,5 miliardi di dollari

Microsoft si rafforza nel gaming e acquisisce ZeniMax Media per 7,5 miliardi di dollari

Lagarde: la crisi pandemica ha rafforzato l’Europa; euro digitale non ha nulla a che fare con “cripotovalute”

Lagarde: la crisi pandemica ha rafforzato l’Europa; euro digitale non ha nulla a che fare con “cripotovalute”

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari