Uno su tre per l’Italia perdente. Palombelli lotta con Gruber e Isoardi. De Filippi ok

Perde e intristisce un po’ la platea (secondo tempo con meno spettatori) l’Italia del calcio. Ma non c’è dubbio che funzioni bene in termini televisivi l’invenzione by Uefa della ‘Nations League’. Il nuovo torneo sta performando dignitosamente su Canale 5, con le partite della Nazionali estere, e sta andando molto bene, nonostante i risultati sportivi deludenti, anche con i match giocati dagli Azzurri di Roberto Mancini.

Portogallo-Italia, vinta dai lusitani per uno a zero, ha riscosso 7,640 milioni di spettatori e il 32,55%: quasi un terzo degli spettatori davanti ai teleschermi ieri ha guardato Donnarumma & company non riuscire ad esprimere un gioco decente. Con la Nazionale su Rai1, comunque, erano tutte difensive, o quasi, le scelte delle altre generaliste.

Su Canale5 la pellicola ‘Adaline’ ha conquistato 2,295 milioni di spettatori e il 10,74% e con l’evergreen ‘Shall we dance?’ Rai2 ha conquistato il terzo gradino del podio con 1,671 milioni di spettatori e il 7,8%.

Su Rai3 – parlando di cambiamento climatico – è andato in leggera flessione Riccardo Iacona con ‘Presa diretta’ (1,2 milioni e 5,6%). A quota 1 milione su Italia1 è arrivato il cult ‘Tre uomini ed una gamba’ (4,9%), mentre il film tv francese su Rete4, ‘Delitto ai Caraibi’ ha corso più staccato (901mila e 4,5%). In coda su La7 ‘Kennedy After Camelot’ ha totalizzato 323mila spettatori e l’1,7% nella media dei tre episodi trasmessi.

Il secondo lunedì di settembre proponeva gli esordi della maggior parte delle produzioni del day time e il primo confronto diretto negli ascolti in access tra Barbara Palombelli e Lilli Gruber. La trasmissione di Rete4 ha fatto un po’ meglio di quella de La7: ‘Stasera Italia’ ha avuto 1,236 milioni di spettatori e il 5,26% di share; ‘Otto e mezzo’ si è fermato 1,166 milioni e 4,91%.

Altro testa a testa ‘politicamente’ ed editorialmente significativo quello dell’ora di pranzo, sempre con la Palombelli impegnata.

 

Su Rai1 il battesimo de ‘La Prova del Cuoco’ con Elisa Isoardi alla conduzione ha raccolto 1,6 milioni di spettatori con il 15,95% di share. Su Canale 5 ‘Forum’ è arrivato a 1,3 milioni con il 15,98%.

Al pomeriggio, invece, senza infamia e senza lode l’esordio sull’ammiraglia pubblica di Caterina Balivo. Su Rai1 la prima puntata di ‘Vieni da Me’ ha ottenuto 1,4 milioni di spettatori con il 10,6%. Su Rai2, invece, il nuovo ‘Detto Fatto’ con Bianca Guaccero alla conduzione, ha conquistato 855mila spettatori con il 7,02% (in piena media Balivo).

Nelle attese, invece, è stato il bilancio del ritorno di Maria De Filippi nel pomeriggio di Canale 5: ‘Uomini e Donne’ ha ottenuto 2,670 milioni di spettatori con il 22,15% nel programma, con il finale a 2,4 milioni e 22,55%.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti