Pari tra Proietti e Ventura, fenomeno volley, Floris batte Berlinguer. Inter al 6,6% su Sky

Martedì televisivo pieno di sfide calde e interessanti quello del 18 settembre. La più importante era quella tra le ammiraglie in prima serata, con da una parte una fiction di produzione ambiziosa e rodata e dall’altra un format di successo accusato di essere trash, stavolta all’esordio nella versione ‘famosi’.

Ebbene, su Rai1 ‘Una pallottola nel cuore 3’ ha ottenuto 4,021 milioni di spettatori e il 17,5%, mentre su Canale 5 ‘Temptation Island Vip’ ne ha portati a casa 3,448 milioni con il 19,85%. Le distanze tra le due proposte si accorciano però se si considera la fase in cui le due trasmissioni sono andate in onda contemporaneamente.

La storia con Gigi Proietti protagonista si è attestata a 4 milioni ed il 17,5%, mentre il docureality affidato dal Biscione a Simona Ventura, con Valeria Marini subito in evidenza, ne ha agganciati 3,950 milioni con il 17,2%.

Ancora una volta a fare faville in prima serata sono stati i mondiali di pallavolo: su Rai2 ‘Italia-Slovenia’, vinta dagli Azzurri per tre set a uno, ha conquistato 2,174 milioni di spettatori e il 9,5%.

Netta vittoria de La7 nel primo confronto dei talk d’informazione. ‘DiMartedì’ ha ottenuto 1,377 milioni di spettatori e il 6,6% di share dalle 21.14 alle 24.03; mentre ‘#Cartabianca’ si è fermato 979mila spettatori e il 4,7% dalle 21.17 alle 24.02.

Bianca Berlinguer ha retto la proposta della concorrenza fino alle 22.10 circa, poi Giovanni Floris – partito lento con Marco Damilano e Massimo Giannini – proponendo in sequenza Luigi Di Maio, Gene Gnocchi e Matteo Salvini ha allungato sulla rivale, in più accelerato calo quando ha proposto Matteo Orfini.

Bassi sono stati i risultati dei film di Italia1 (‘Segnali dal futuro’ a 903mila e 4,3%) e Rete4 (‘Trappola di cristallo’ 618mila e 3,1%).

Con la Champions League su Sky (alle 19.00 l’Inter ha ottenuto il 6,6% battendo il Tottenham e alle 21.00 il Napoli 3,5% pareggiando con la Stella Rossa), più combattuta degli altri giorni è stata la sfida tra i talk dell’access tra Lilli Gruber e Barbara Palombelli.

Su La7 ‘Otto e mezzo’ schierando Corrado Formigli, Giampaolo Pansa e Marianna Aprile ha avuto 1,564 milioni di spettatori e 7,1%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con in pista Armando Siri, Giuliano Cazzola, Vittorio Sgarbi, Antonio Caprarica e Antonio Rinaldi ha portato a casa 1,349milioni di spettatori e il 5,7%.

In seconda serata ha dominato chiaramente la Ventura (al 35% nel finale), staccando nettamente ‘Porta a Porta’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright Ue, appello Fieg-Aie: sì alla direttiva. Rendere cultura e informazione economicamente indipendenti per proteggere la libertà

Copyright Ue, appello Fieg-Aie: sì alla direttiva. Rendere cultura e informazione economicamente indipendenti per proteggere la libertà

Stati Generali dell’Editoria, accrediti entro le ore 16. Diretta streaming sul sito del Governo

Stati Generali dell’Editoria, accrediti entro le ore 16. Diretta streaming sul sito del Governo

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera