Open Fiber userà alcune torri Inwit per banda ultralarga

Inwit metterà a disposizione di Open Fiber le proprie torri per realizzare una parte della rete Of che utilizzerà la tecnologia Fixed Wireless Access (Fwa). E’ quanto prevede un accordo firmato dalle due società.

Open Fiber si avvarrà dell’utilizzo di alcune delle 11 mila torri che compongono il patrimonio infrastrutturale di Inwit nelle aree in cui è risultata vincitrice dei bandi di Gara Infratel per la realizzazione di un’infrastruttura passiva a banda ultralarga.

Torri Inwit (Foto ANSA/ US)

I bandi prevedono il raggiungimento di 9,3 milioni di unità immobiliari in 16 regioni italiane più la provincia autonoma di Trento. Per alcune di queste sarà impiegata la tecnologia Fwa, tutte le altre saranno raggiunte dalla fibra ottica fino a casa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs: utile netto 2018 in crescita a 85,2 milioni; dal digitale il 16,7% dei ricavi. Dopo 10 anni torna al dividendo

Da Piero Angela a Bernard-Henri Lévy. Tutti i sostenitori della battaglia per la vita di Radio Radicale

Mediaset, Ps Berlusconi: dobbiamo cambiare passo, espandersi all’estero per crescere ancora