Mastercard sbarca negli eSports. Accordo pluriennale con Riot Games

Mastercard entra nel settore degli eSports grazie alla partnership globale con la serie di League of Legends. L’azienda ha stretto un accordo pluriennale con Riot Games, che controlla League of Legends, e prevede la collaborazione di Mastercard per offrire attivazioni di eventi dal vivo e esperienze con i fan in tre importanti tornei annuali di League of Legends: il Mid-Season Invitational, l’All-Star Event, e i campionati del mondo.

Raja Rajamannar, Cmo & Cco di Mastercard

Mastercard presenzia attivamente nello sport grazie agli accordi di lunga durata con titolari di diritti sportivi tradizionali che includono la Major League Baseball (Mlb) e Uefa Champions League.

“Gli eSports sono un fenomeno che cresce in popolarità, con i fan che possono competere con quelli di qualsiasi grande evento sportivo per entusiasmo ed energia”, ha detto Raja Rajamannar, chief marketing and communications officer di Mastercard. “Siamo un marchio globale e League of Legends è un fenomeno globale – ha spiegato Rajamannar – gli acquisti in-game sono una grande parte degli eSport e siamo un’azienda di soluzioni di pagamento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cio e Samsung: partnership olimpica globale prolungata fino al 2028

Lo sport in Italia vale 17 miliardi di euro. E cresce il ricorso alle sponsorizzazioni come forma di marketing

Meneghin e Sconochini al debutto in un nuovo format su Eurosport Player