Compiono un anno le ‘Buone notizie’ del Corriere. Mattarella: iniziativa controcorrente

Compie un anno il settimanale del Corriere della Sera ‘Buone notizie – L’impresa del bene’, che ha festeggiato il traguardo con un evento a Milano e un numero speciale dal titolo ‘Le economie della fiducia’. Ad aprire l’evento è stato un messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha sottolineato come il settimanale “è una iniziativa editoriale originale e preziosa”, una “sfida giornalistica controcorrente”.

Dopo un anno “siamo qui con il successo di aver portato a compimento un’operazione che non era semplice”, ha ammesso il direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana, riferendosi ai risultati dell’allegato del martedì, di cui è responsabile Elisabetta Soglio.

Un momento dell’esibizione del coro

Nel corso dell’evento – a cui hanno partecipato tra gli altri anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, l’ex sindaco Letizia Moratti e il sottosegretario al Welfare Claudio Durigon – è stato assegnato il premio Buone Notizie a dodici realtà sociali che rispecchiano i valori di fiducia, trasparenza, sostenibilità che porta avanti l’inserto.

Dopo  il saluto dell’editore Urbano Cairo, l’incontro si è concluso con la performance musicale del Coro ‘La Nave’ di San Vittore, diretto da Paolo Foschini della cronaca del ‘Corriere della Sera’ e composto dai detenuti del carcere milanese e dai volontari, tra cui i giornalisti del Corriere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Garante firma un accordo con Creative Commons per semplificare le informative sulla privacy

Il Garante firma un accordo con Creative Commons per semplificare le informative sulla privacy

Copyright, l’Ue avvia una procedura d’infrazione verso l’Italia e altri 20 Paesi

Copyright, l’Ue avvia una procedura d’infrazione verso l’Italia e altri 20 Paesi

TOP VIDEO CREATOR e post più condivisi. A giugno Ettore Canu tiene la vetta, Me contro Te e Benedetta Rossi inseguono

TOP VIDEO CREATOR e post più condivisi. A giugno Ettore Canu tiene la vetta, Me contro Te e Benedetta Rossi inseguono