Musica in streaming: SiriusXm compra Pandora per 3,5 miliardi di dollari

Pandora, società di radio streaming statunitense, è stata comprata da SiriusXm Holdings, società americana di radio satellitari, con un transazione in azioni che valuta l’azienda californiana 3,5 miliardi di dollari.

Con l’operazione, che dovrebbe essere completata nel primo trimestre del prossimo anno, nasce una della più grande compagnia di intrattenimento radiofonico al mondo. SiriusXm conta infatti 36 milioni di abbonati nel Nord America, mentre Pandora – fondato nel 2000 – ha più di 70 milioni di utenti attivi.

“Crediamo ci siano considerevoli opportunità di creare valore per entrambi gli azionisti delle compagnie unendo i nostri business complementari” ha dichiarato Jim Meyer, ceo di SiriusXm.

Nel 2017 SiriusXm era entrato nel capitale di Pandora, acquisendone il 19%, con un investimento da 480 milioni di dollari.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usigrai, in Rai sembra ci siano due aziende; inaccettabile che la direttrice di Rai1 consideri editore il Governo

Usigrai, in Rai sembra ci siano due aziende; inaccettabile che la direttrice di Rai1 consideri editore il Governo

Radio Radicale, Crimi: i 3 milioni in più concessi per 2019 peseranno su riparto del fondo pluralismo

Radio Radicale, Crimi: i 3 milioni in più concessi per 2019 peseranno su riparto del fondo pluralismo

Garante Privacy su criptovaluta Facebook: così i big del web diventano stati-padroni, no a monarchie digitali

Garante Privacy su criptovaluta Facebook: così i big del web diventano stati-padroni, no a monarchie digitali