Rai, Usigrai scrive a Fico, Casellati e Vigilanza: con riproposizione di Foa per la presidenza attenzione a rischi illegittimità

Alla vigilia della seduta della Vigilanza, l’UsigRai ha inviato ai presidenti di Senato e Camera, Casellati e Fico, al presidente e ai componenti della Commissione Bicamerale, una lettera esprimendo nuovi dubbi sulla riproposizione di Marcello Foa per la presidenza di Viale Mazzini, allegando il parere legale “nel quale si evidenziano ragioni di illegittimità”.

“Alla luce del dibattito sulla riproposizione come Presidente della Rai di un Consigliere di Amministrazione che non ha ottenuto il quorum previsto dalla legge, abbiamo ritenuto doveroso un approfondimento legale”, scrive Vittorio di Trapani, segretario del sindacato dei giornalisti del servizio pubblico.

Vittorio di Trapani, segretario dell’Usigrai (Foto: Ansa/Fabio Campana)

“Vi trasmettiamo quindi il parere legale che ci è stato fornito, nel quale si evidenziano ragioni di illegittimità della riproposizione. Tra le altre considerazioni si evidenza un parere già espresso dalla stessa Commissione di Vigilanza: nella seduta del 12 luglio 2005 il Presidente della Commissione diede atto che “la totalità della Commissione” condivideva l’opinione dell’allora Ministro delle Comunicazioni secondo la quale ” la mancata approvazione del Presidente designato dall’Assemblea da parte della Commissione implica la decadenza di quest’ultimo anche dalla carica di consigliere di amministrazione”.

“Vi invitiamo pertanto a un approfondito esame per assicurare la legittimità – al di là di ogni ragionevole dubbio – del voto che vi apprestate a esprimere”, aggiunge il sindacato. “Occorre infatti evitare che la Rai finisca in un pantano di contenziosi legali che ne metterebbero a rischio l’operatività, ciò che l’Usigrai non può consentire”.

– Allegato 1: Parere presidente Rai
– Allegato 2:  Commissione vigilanza 12 luglio 2005

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Rassegne stampa: dopo la sentenza della ‘Corte’, Fieg e agenzie disponibili a tavolo-confronto

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Nuovo boom per le Azzurre del calcio: 2,8 milioni di spettatori e share del 23% per il match contro la Giamaica

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano

Rcs, la Procura apre un’inchiesta sulla sede del Corriere in via Solferino a Milano