Io Donna, restyling del femminile del Corriere dal 29 settembre

Esce il nuovo Io Donna, il settimanale femminile del Corriere della Sera diretto da Danda Santini. Il primo numero della nuova versione è disponibile nelle edicole e nell’edizione digitale da sabato 29 settembre.

Il direttore di Io Donna Danda Santini con una copia del nuovo numero

La lettrice di Io Donna, ha dichiarato Danda Santini in una nota stampa, è una madre, moglie, donna multitasking, ma con i minuti sempre contati e poco tempo a disposizione, e la nuova edizione del settimanale di Rcs è nata pensando a questo. “Il nuovo Io Donna è un dialogo contemporaneo sui grandi temi femminili, che sono poi i temi di tutti – afferma il direttore – Moda, stile, bellezza, casa, cultura, tempo libero, viaggi, attualità: una pausa di puro piacere, ricca di informazioni, intrattenimento e ispirazioni”.

Un formato più grande e la scelta di una carta più sofisticata esaltano le immagini e la grafica di Io Donna: dalla nuova testata con la “i” minuscola (come alle origini) al nuovo font morbido e aggraziato, creato appositamente per la testata, alla palette di colori che danno il ritmo al giornale.

Nel nuovo Io Donna la moda torna al centro, anche in copertina, grazie a servizi fotografici, informazioni e tendenze, senza dimenticare gli accessori. C’è anche un focus sulla bellezza, dalla beauty routine al fitness, dall’alimentazione alla salute. Un grande spazio è riservato all’attualità e ai grandi temi femminili. Interviste, inchieste e approfondimenti trattati con la solita qualità dai giornalisti del settimanale, unito all’autorevolezza delle firme del Corriere della Sera, come Barbara Stefanelli, Antonella Baccaro, Angela Frenda, Fiorenza Sarzanini, Aldo Cazzullo, Paolo Conti, Aldo Grasso, Tommaso Labate e Paolo Mereghetti.

La cover del primo numero del nuovo Io Donna diretto da Danda Santini

Tra i temi toccati dal nuovo Io Donna ci sono anche lavoro e carriera, le ispirazioni della settimana, che aprono il giornale, i viaggi, la cultura, con nuove rubriche, le recensioni e le interviste interamente dedicate al mondo dei libri, e ancora, tante idee nelle pagine riservate alla cucina e alla tavola, alla casa e al verde.

Un femminile contemporaneo che si rivolge a donne appassionate, risolte, curiose, impegnate, positive, intriganti e soddisfatte di sé. Il giornale diventa così il momento piacevole da assaporare nel week end per mettere al centro se stesse e le proprie passioni.

Un dialogo settimanale che inizia sulla carta e si rinnova ogni giorno sul sito iodonna.it che, da ottobre, sarà ancora più ricco di contenuti e con una rinnovata veste grafica.

“Il mondo delle donne riveste da sempre particolare rilevanza per il Corriere della Sera – spiega Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera. “Un universo che il giornale segue con attenzione e che Danda Santini ha colto e rappresentato al meglio nel nuovo Io Donna. Un percorso in cui crediamo e che proseguiremo ogni settimana anche attraverso i contribuiti delle nostre firme”.

A dire due parole anche Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di Rcs MediaGroup, che ha definito la nuova versione del magazine “il femminile nella sua concezione più alta”. “Corriere della Sera, con il Tempo delle Donne, il blog La27maOra e Io Donna, è un unicum nel panorama italiano – conclude Cairo – e insieme al mensile Amica, un punto di riferimento sia per le lettrici che per gli inserzionisti grazie alla capacità di proporre contenuti dallo stile sempre unico e sorprendente”.

Raimondo Zanaboni, direttore generale di RCS Pubblicità, commenta il nuovo Io Donna come “mezzo imprescindibile per chi voglia dialogare con l’universo femminile”, e aggiunge: “Una comunicazione distintiva, che i brand di alta gamma hanno subito fatto propria, generando il +120% di ricavi sul numero in edicola il 29 settembre”.

La campagna di comunicazione, dal claim “Io Donna, il femminile straordinario”, è firmata da Hi! Comunicazione ed è pianificata su tutti i mezzi Rcs, on air su Radio Italia e Rtl 102.5 e sui canali televisivi Rai, Mediaset e La7.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Identità Golose: edizione numero 15 a Milano con 140 chef

Identità Golose: edizione numero 15 a Milano con 140 chef

Alle 18.30 a Roma, Giuseppe Di Piazza presenta il nuovo romanzo ‘Il movente della vittima’

Alle 18.30 a Roma, Giuseppe Di Piazza presenta il nuovo romanzo ‘Il movente della vittima’

Starbene cambia look e affida la produzione di nuovi contenuti a dodici ‘social ambassador’

Starbene cambia look e affida la produzione di nuovi contenuti a dodici ‘social ambassador’