Triboo apre una sede anche a Madrid

Triboo, digital company guidata da Giulio Corno, si espande in Europa con l’apertura di una sede in Spagna.

Giulio Corno, ad del Gruppo Triboo

La società – tramite la nuova sede di Madrid della controllata Triboo Direct – si occuperà della gestione di attività di lead-generation e sviluppo di soluzioni digitali ad hoc, compresa la gestione completa di canali social, campagne search e produzione di contenuti editoriali.

Come ha fatto sapere la società, la nuova sede sarà guidata da David Olivares in coordinamento con il management italiano rappresentato da Simone Sicuro e Andrea De Marni. Olivares è un manager con esperienza decennale nel Digital Marketing: è stato general manager di Piensa Diferente, un’agenzia specializzata nello sviluppo di progetti per l’e-commerce, e di MDirector, una piattaforma tecnologica per la lead generation del Gruppo Antevenio. Inoltre annovera diverse collaborazioni come docente di marketing nelle più prestigiose università spagnole.

“L’obiettivo è riprodurre in Spagna il successo di Triboo in Italia” ha dichiarato David Olivares. “La nostra strategia – ha concluso la guida della sede di Madrid – si fonderà sugli stessi pilastri che hanno contraddistinto il successo del gruppo: innovazione, gestione dei talenti e ricerca costante di nuove opportunità e tecnologie”.

A coadiuvare il suo lavoro saranno Roberto Ferri, già direttore commerciale di Canalmail ed Antevenio nel ruolo di head of sales ed Irene Bonache, precedentemente head of mobile, social media e digital production in Ipg Mediabrands, con il ruolo di head of digital.

Simone Sicuro, convinto che la Spagna sia un terreno fertile per il digitale, ha aggiunto: “Con questa nuova sede avremo la possibilità di espandere i nostri servizi in un mercato che conosciamo già e che per molti aspetti è simile al nostro”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Publicis Groupe lancia in Italia la unit Publicis Spine dedicata ai dati sul consumatore. Alla guida Alessio Fattore

Verizon Ads SDK, nuovo strumento a disposizione degli editori per monetizzare i contenuti via app

Roberto Liscia confermato presidente Netcomm