Di Maio: sfida più grande rimettere in moto la Rai tenendo lontana la politica

“Gli italiani non possono pagare il canone per una Rai in queste condizioni. Rimetterla in moto e garantire il merito è una sfida epocale, la nostra sfida più grande”. Così il vicepremier Luigi Di Maio ospite di ‘Non è l’Arena’ su La7.

La sfida, ha sottolineato Di Maio, sarà “non solo per Foa e Salini ma per tutti noi per tenere le mani della politica più lontano possibile dalla Rai. Così la Rai potrà risorgere”.

Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio (Foto ANSA/FLAVIO LO SCALZO)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati generali editoria, stampa locale presidio connessione sociale. Corecom, ampliare competenze e più spazio scelta vertici Agcom

Stati generali editoria, stampa locale presidio connessione sociale. Corecom, ampliare competenze e più spazio scelta vertici Agcom

Rai, sì vigilanza a risoluzione M5S su incompatibilità doppio incarico Foa

Rai, sì vigilanza a risoluzione M5S su incompatibilità doppio incarico Foa

Inpgi, Crimi: risanamento o commissariamento. Allargando la platea naturale fine per l’Ordine dei giornalisti

Inpgi, Crimi: risanamento o commissariamento. Allargando la platea naturale fine per l’Ordine dei giornalisti