Sciopero a oltranza al Velino: attendiamo segnali dall’editore

Il Velino: prosegue lo sciopero ad oltranza. Come riporta una nota del Cdr di AgvNews /Il Velino, l’assemblea di redazione, riunitasi venerdì 28 settembre, “ha preso atto che dopo quasi tre mesi di sciopero l’azienda non ha dato alcun segnale di discontinuità né sul sistematico ritardo di due mesi nel pagamento degli stipendi, né sulla rovinosa gestione editoriale e giornalistica della testata, né sulla perdurante assenza di prospettive industriali. L’assemblea ha di conseguenza deciso a maggioranza di proseguire nello sciopero ad oltranza in attesa di segnali concreti di discontinuità da parte dell’editore-direttore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, sottosegretario Martella: stop alle aggressioni, difendiamo l’informazione. Da Salvini frasi inaccettabili

Editoria, sottosegretario Martella: stop alle aggressioni, difendiamo l’informazione. Da Salvini frasi inaccettabili

Vigilanza Rai, pronto il testo sui limiti alle esternazioni social dei dipendenti del servizio pubblico

Vigilanza Rai, pronto il testo sui limiti alle esternazioni social dei dipendenti del servizio pubblico

Papa: globalizzazione nociva quando uniforma tutto. Informazione locale, più autentica e vicina alla gente

Papa: globalizzazione nociva quando uniforma tutto. Informazione locale, più autentica e vicina alla gente