Sciopero a oltranza al Velino: attendiamo segnali dall’editore

Il Velino: prosegue lo sciopero ad oltranza. Come riporta una nota del Cdr di AgvNews /Il Velino, l’assemblea di redazione, riunitasi venerdì 28 settembre, “ha preso atto che dopo quasi tre mesi di sciopero l’azienda non ha dato alcun segnale di discontinuità né sul sistematico ritardo di due mesi nel pagamento degli stipendi, né sulla rovinosa gestione editoriale e giornalistica della testata, né sulla perdurante assenza di prospettive industriali. L’assemblea ha di conseguenza deciso a maggioranza di proseguire nello sciopero ad oltranza in attesa di segnali concreti di discontinuità da parte dell’editore-direttore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal