Fondazione Tim per la dislessia: campagna #disleggo2018 e piattaforma per famiglie e scuole

In occasione della European Dyslexia Awareness Week 2018, prende il via Dislessia 2.0 la prima piattaforma in Italia che mette a disposizione di famiglie, docenti, studenti e pediatri strumenti digitali innovativi per lo screening gratuito delle difficoltà di lettura, nonchè la mappatura delle 5mila scuole già certificate “Amiche della Dislessia”.


L’iniziativa è realizzata da Fondazione Tim in unione con l’Associazione Italiana Dislessia, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto di Scienze Applicate & Sistemi Intelligenti del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Messina in collaborazione con il Ministero della Salute e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, che ne hanno monitorato la validità e gli effetti.

Fondazione Tim, per sostenere ulteriormente il progetto Dislessia 2.0, ha realizzato la campagna #disleggo2018, che ha l’obiettivo di creare attenzione su questo disturbo ed è caratterizzata da un visual che prende forma attraverso l’utilizzo delle lettere in movimento ricreando così le difficoltà nella lettura delle persone dislessiche. Diversi copy invece creano attenzione e sensibilizzano verso il tema dell’inclusione per migliorare la qualità di vita di chi è affetto da Dsa.

La campagna, realizzata dallo studio Cappelli Identity Design, è declinata sul web, sui social, sulle affissioni del circuito grandi stazioni e metro. Ad aderire anche Repubblica, che presenta in home page il logo animato con lettere in movimento per ricreare il nome della testata così come viene visto da una persona affetta da dislessia.

Fondazione Tim si occupa concretamente di dislessia fin dal 2009 e con questa innovativa piattaforma consolida il proprio impegno a fianco delle Istituzioni e delle famiglie nel campo del sociale, promuovendo nel Paese una maggiore conoscenza e una cultura più consapevole e sensibile sul tema della dislessia grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Bfc approva il bilancio consolidato 2018: crescono i ricavi (+56,4%) ed ebitda al +154%

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Su Pop Economy Teen Parlamento, rubrica dedicata ai giovani parlamentari under 40

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa