Ritornano le Coding Girls, iniziativa per promuovere le pari opportunità nel settore scientifico

Al via la quinta edizione di Coding Girls, il programma nato per combattere i pregiudizi di genere e promuovere le pari opportunità nel settore scientifico e tecnologico. L’iniziativa, presentata il 4 ottobre presso la sede romana dell’ambasciata americana, è promossa da Fondazione Mondo Digitale e dalla stessa ambasciata statunitense in Italia, in collaborazione con Microsoft.

Un’immagine della presentazione del programma Coding Girls

Dopo aver raggiunto oltre 4mila studentesse nel 2017, quest’anno l’associazione Coding Girls arruola cento ragazze delle scuole superiori che dal 6 al 20 novembre saranno incaricate di formare altre 6mila coetanee. Le studentesse, guidate dalla coach americana Emily Thomforde, code educator and science technology engineering art and mathematics (Steam) specialist, parteciperanno a una staffetta formativa itinerante in 28 scuole nelle città di Torino, Milano, Trieste, Roma, Napoli, Salerno e Catania. Il programma prevede inoltre anche degli hackaton regionali nei principali atenei italiani per la formazione delle giovani programmatrici. La collaborazione con le università, come Trieste, il Campus Bio-Medico di Roma e la Developer Academy della Federico II di Napoli, è uno dei risultati più importanti di un anno di lavoro svolto dall’associazione Coding Girls, che ad oggi conta 25 hub nelle scuole italiane. Quest’anno inoltre la sfida viene aperta anche al mondo delle aziende, che da quest’anno potranno “adottare” una studentessa per sostenerla nel suo percorso di studi e contribuire così alla formazione e alla scoperta di nuovi talenti, competenze e profili professionali.

Secondo il rapporto ‘Women Digital Age’ della Commissione europea, il divario tra la partecipazione maschile e femminile nel settore digitale si manifesta a tutti i livelli: nell’educazione, nella carriera e nell’imprenditorialità. Solo il 24,9% delle donne si laurea in settori legati alla tecnologia, mentre la quota di uomini impiegata nel digitale è tre volte superiore a quella femminile. È proprio per combattere queste cifre e questa disparità che Coding Girls si sta impegnando per offrire alle ragazze supporto e spazio in questi settori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le fondazioni Ente dello Spettacolo e Cariplo scommettono sugli aspiranti manager della cultura

Le fondazioni Ente dello Spettacolo e Cariplo scommettono sugli aspiranti manager della cultura

Torna a Milano il Marketing Festival di Class Editori

Torna a Milano il Marketing Festival di Class Editori

Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO

Mara Maionchi ambassador dei veicoli commerciali Opel Italia – VIDEO