X Faxctor, Lodo Guenzi è il quarto giudice al posto di Asia Argento

Lodo Guenzi è il quarto giudice al tavolo di X Factor Live al posto di Asia Argento nell’edizione 2018 del talent show di Sky prodotto da Fremantle.

Il leader de Lo Stato Sociale affiancherà Fedez, Mara Maionchi e Manuel Agnelli dal prossimo 25 ottobre per 8 settimane su Sky Uno. Lo annuncia una nota ufficiale di Sky rilanciata anche dai post sui profili social del talent show.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

A partire dal primo Live Show, @influguenzer de @lostatosociale entrerà a far parte della giuria di #XF12! Benvenuto in famiglia!

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

In seguito all’inchiesta del New York Times per presunte molestie sessuali che ha visto coinvolta l’attrice, lo scorso settembre Sky e Fremantle Media Italia, di comune accordo con Asia Argento, avevano deciso di interrompere la collaborazione “per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma e che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”.

A sostituire l’attrice sarà pertanto Lodo Guenzi, fondatore de Lo Stato Sociale nel 2009 insieme ad Alberto Cazzola e Alberto Guidetti. Nel 2011 la formazione si amplia con l’arrivo di Enrico Roberto e Francesco Draicchio. L’anno scorso la band ha partecipato alla 68esima edizione del Festival di Sanremo, aggiudicandosi il secondo posto con il brano ‘Una vita in vacanza’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto