Adriana Cerretelli portavoce del ministro Tria

Adriana Cerretelli assume l’incarico di portavoce del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a partire da martedì 9 ottobre. Cerretelli, ricorda un comunicato del Mef, ha costruito a Bruxelles la sua carriera giornalistica, seguendo da vicino le dinamiche dell’integrazione europea: dalla nascita del mercato unico a quelle della moneta unica, dalla grande crisi finanziaria e debitoria scoppiata nel 2008 alle riforme del fiscal compact e dell’unione bancaria fino alle nuove riforme in cantiere per rafforzare l’euro e renderlo più resiliente agli shock esterni.

Adriana Cerretelli

Editorialista del Sole 24 Ore su questioni Ue e per oltre vent’anni corrispondente da Bruxelles a capo dell’ufficio europeo del quotidiano, Cerrettelli ha sempre dimostrato particolare attenzione al ruolo dell’Italia nell’Unione, alla politica europea nel suo complesso, ai nuovi scenari (in crisi) dell’integrazione in una difficile fase di passaggio come l’attuale.

“La scelta del ministro Tria – si legge – è caduta sulla persona di Adriana Cerretelli proprio per questo suo profilo professionale e per l’impegno da lei profuso negli anni a favore di un’Europa da ridisegnare per riavvicinarsi ai cittadini e per affrontare al meglio le sfide a livello globale”.

Cerretelli, insignita della Legion d’onore da François Hollande, ha ricevuto a marzo il premio Biagio Agnes nella categoria Giornalista per l’Europa “per la capacità di raccontare la politica dell’Unione Europea”.

Via twitter le congratulazioni di Guido Gentili, direttore editoriale del Gruppo 24 Ore: “non poteva esserci scelta migliore”

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stati Generali dell’editoria, Roma 25 marzo. ECCO IL PROGRAMMA: con Conte e Crimi gli interventi di Fieg, Fnsi, Upa, Odg, Anso e Uspi

Il Team Sky diventa Ineos a partire dal 1° maggio. Debutto al Tour dello Yorkshire

Chiude la redazione di Roma del Giornale