Nasce l’Advisory Board di Iab Italia con Ferruccio De Bortoli presidente, Elisabetta Ripa e Antonio Campo Dall’Orto

Iab Italia ha annunciato la nascita dell’Advisory Board che l’affiancherà nelle sue attività di promozione del mercato digitale, sia a livello imprenditoriale, sia istituzionale.

Ferruccio de Bortoli (foto Olycom)

Come spiega in un comunicato l’associazione che raggruppa gli operatori della pubblicità digitale, il principale compito del comitato sarà quello di contribuire con riflessioni e linee guida strategiche al dibattito sui grandi temi della comunicazione digitale. Un’attenzione particolare sarà rivolta alla qualità dei servizi, alla trasparenza della filiera del comparto dell’adv digitale e all’equità concorrenziale per uno sviluppo sostenibile dell’economia digitale nel suo complesso.

L’Advisory Board di Iab Italia avrà la funzione di un organo consultivo, composto da personalità di rilievo appartenenti al mondo dell’industria, dell’impresa e della cultura come Ferruccio De Bortoli scelto per ricoprire il ruolo di presidente del board, Elisabetta Ripa, amministratore delegato di Open Fiber, e Antonio Campo Dall’Orto.

“L’Advisory Board contribuirà all’ulteriore crescita di Iab”, ha commentato Carlo Noseda, presidente di Iab Italia, “avrà un ruolo cruciale nel contribuire alla diffusione della cultura del digitale in Italia e a rendere più fattivo e costruttivo il dialogo con le Istituzioni”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Milano-Cortina 2026: quanto valgono le Olimpiadi? Ricadute sul Pil per 2,3 miliardi, costi a 1,3

Milano-Cortina 2026: quanto valgono le Olimpiadi? Ricadute sul Pil per 2,3 miliardi, costi a 1,3

Smentita dall’ad di A2a Camerano: mai ricevuto offerte da Sky

Smentita dall’ad di A2a Camerano: mai ricevuto offerte da Sky

Nba: multa ai New York Knicks per aver impedito a un reporter di seguire la conferenza stampa post draft

Nba: multa ai New York Knicks per aver impedito a un reporter di seguire la conferenza stampa post draft