Netflix nel trimestre aggiunge 6,9 milioni di nuovi abbonati e punta sempre più sulle produzioni ‘home made’

Netflix ha superato le aspettative sull’aumento di nuovi abbonati durante il terzo semestre. La compagnia ha registrato, infatti, una forte crescita di utenti che a livello globale salgono a 137 milioni. Nello specifico, il colosso della tv in streaming ha chiuso il terzo trimestre con 6,96 milioni di abbonati in più, 5,9 milioni di abbonati a livello internazionale e 1,1 milioni negli Stati Uniti.

Reed Hastings, ceo di Netflix

Positivo anche l’utile salito a 403 milioni di dollari. I ricavi sono saliti del 34% a 4 miliardi di dollari, in linea con le previsioni.

Per il quarto trimestre il colosso stima di aggiungere altri 9,4 milioni di abbonati. Nella lettera agli azionisti che accompagna i conti, la società ha messo l’accento sulla produzione di contenuti originali ‘Made in Netflix’: produrre in casa “ci consente di ridurre la nostra dipendenza dagli studios esterni, ci offre un maggiore controllo sui contenuti che creiamo e potenzialmente riduce i costi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Anche un gruppo cinese per l’edizione dei Premi Leonardo 2018. Riconoscimenti a qualità e valore delle aziende italiane

Google: multa Ue da 1,4 miliardi per abuso di posizione dominante con AdSense. Vestager: impedita concorrenza su adv dei motori ricerca

Inpgi, Crimi: via a tavolo separato per soluzione rapida ma complessiva. Accelerare con un emendamento non è stato correttissimo