Nuova veste grafica per Linkiesta. Più contenuti in home page per puntare sulle opinioni

Linkiesta.it, giornale digitale indipendente nato nel 2010, è online con un nuovo design. Con l’obiettivo di posizionarsi come giornale d’opinione, il portale – spiega una nota stampa – ha scelto di aumentare i contenuti in home page e aggiungere una sezione firme, con gli articoli dei giornalisti più apprezzati.

La nuova veste grafica de Linkinesta.it

Il sito, flessibile nell’impaginazione, full responsive e progettato per la sua fruizione mobile, è stato realizzato da Shibui Lab grazie alla loro piattaforma proprietaria Qoob. “L’abbiamo fatto per rispondere al meglio alle esigenze dei lettori, che sempre più fruiscono de Linkiesta in movimento, per offrire loro uno strumento chiaro, estremamente leggibile, con un’altissima velocità di caricamento”, ha spiegato il direttore de Linkiesta Francesco Cancellato.

La raccolta pubblicitaria de Linkiesta.it è gestita da WebAds e viene proposta all’interno del vertical News, che comprende, ricorda infine la nota, la piattaforma di content curation Flipboard, Lapresse.it, Agi.it, e il giornale di attualiyà internazionale TPI.it.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Aid e Fondazione Tim lanciano il progetto Dislessia Amica Livello Avanzato

Il magazine “Diari di viaggio by Marcopolo” arriva sulle Frecce Trenitalia

Partnership a Courmayeur tra Rds e Mini per raccontare il Super G e la trazione integrale