L’Allieva non delude e stacca il Gf VIP. Vola X Factor, si difende Formigli, crolla Greco

C’era di tutto di più, a partire dal primo pomeriggio, con Milan-Betis Siviglia di Europa League su Sky che nel preserale, con i rossoneri sconfitti in casa, ha conseguito 590mila spettatori e il 3%.

In prima serata c’era a tutti gli effetti una griglia da super giovedì. Una fiction molto attesa al rientro, ‘L’Allieva 2’., il ‘Gf Vip’ che ha proposto il confronto tra Silvia Provvedi e l’ex fidanzato Fabrizio Corona, ma anche una lite furibonda tra quest’ultimo e Ilary Blasi (spietata e forte nel regolare i conti in diretta con Corona). E poi il reality snob di Rai2, due film cult, il calcio in chiaro, il talent musicale pay con il primo Live, la sfida tra i due talk di approfondimento giornalistico.

I numeri dei meter hanno dato un responso chiaro.

Su Rai1 la fiction targata Endemol con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale ha conquistato 5,033 milioni e il 21,9% di share nella media dei due episodi, staccando nettamente la trasmissione dei famosi reclusi nella casa (‘Grande Fratello Vip’, sempre a cura Endemol,  a 3,2 milioni e 19,1%).

E’ calato nettamente Costantino Della Gherardesca (su Rai2 ‘Pechino Express’ a 1,245 milioni e 5,7%), facendo di poco meglio di ‘X Factor’ su SkyUno (1,161 milioni di spettatori di flusso ed il 5,4%). Subito dietro è arrivato il film cult con Tom Cruise (su Italia1 ‘Oblivion’ a 1,140 milioni e 5,2%), che ha corso sulla stessa linea del talk de La7 (‘Piazzapulita’ 1,054 milioni e 5,5%).

Corrado Formigli per lunghi tratti, fino alle 22.40, si è lasciato dietro sia Pechino che i film, e poi è tornato terzo dopo la mezzanotte, battendo ‘Linea Notte’ sulla terza rete.

Molto bene, considerato il contesto, ha fatto Tv8 con l’Europa League in chiaro: la vittoria della Lazio sul Marsiglia al Velodrome ha conquistato 1,071 milioni di spettatori ed il 4,4%, battendo il titolo su Rai3 firmato Stefano Sollima (‘Suburra’ a 969mila e 4,1%).

Risultato pessimo, al punto da aprire la strada a possibili interventi superiori, quello conquistato su Rete4 da ‘W l’Italia’: per Gerry Greco ieri soltanto 517mila spettatori e il 2,7%.

 

Rete 4 ha pagato dazio anche in access prime time.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Beppe Severgnini, Massimiliano Romeo e Sebastiano Barisoni ospiti di Lilli Gruber, è arrivato a 1,774 milioni di spettatori e il 7,2% di share.

‘Stasera Italia’ con Alessandra Moretti, Nicola Molteni, Claudia Cerasa, Alessandro Cattaneo sopiti di Barbara Palombelli, ha ottenuto 1,038 milioni di spettatori e il 4,33% di share con la prima parte e con la seconda 914mila e 3,64%.

In seconda serata – tra liti e colpi di scena (senza esito l’incontro tra Fabrizio Corona e l’ex fidanzata Silvia Provvedi, le scintille sono arrivate tra la moglie di Francesco Totti ed il figlio di Vittorio Corona, la marchesa Daniela Del Secco è stata eliminata e in nomination sono andati  Elia Fongaro, Ivan Cattaneo e Martina Hamdy) – è stato ancora una volta netto il predominio del ‘Grande Fratello Vip’ su ‘Porta a Porta’.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

IAB Italia: Soddisfatti per le linee guida Agcom sui sistemi di rilevazione degli indici di ascolto nel nuovo ecosistema digitale

IAB Italia: Soddisfatti per le linee guida Agcom sui sistemi di rilevazione degli indici di ascolto nel nuovo ecosistema digitale

Il codice sorgente di Internet sarà messo all’asta come ‘non fungible token’

Il codice sorgente di Internet sarà messo all’asta come ‘non fungible token’

Citynews acquisisce GoalShouter. Lani: potenziamo l’informazione sportiva sulle 50 edizioni di prossimità

Citynews acquisisce GoalShouter. Lani: potenziamo l’informazione sportiva sulle 50 edizioni di prossimità