Viacom si riorganizza. Kay lascia dopo più di 20 anni; a McCarthy e Alterman la guida dei brand del network

Viacom ha annunciato una serie di cambiamenti nella struttura del network media. Kevin Kay, che ha lavorato nella società per oltre venti anni, lascerà l’incarico di presidente di Paramount Network, Tv Land e Cmt.

Kent Alterman, presidente di Comedy Central dal 2016, supervisionerà Paramount Network e Tv Land. Chris McCarthy, aggiungerà alla carica di presidente di Mtv, Vh1 e Logo, anche la guida di Cmt.
Nessun cambiamento per Bet Networks e Nickelodeon, così come per la carica di presidente dello sviluppo per Paramount Network e Tv Land, sempre ricoperta da Keith Cox.

Kevin Kay

“Questi cambiamenti segnano un ulteriore passo verso l’evoluzione della compagnia e sono frutto del nostro impegno per trarre vantaggio delle risorse aziendali di cui disponiamo ed esercitare una gestione efficiente”, ha dichiarato il ceo Bob Bakish, che ha annunciato le novità con una lettera ai dipendenti, ripresa da vari media americani.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

WhatsApp: allo studio una funzione per verificare l’attendibilità delle foto

Nasce Mediapro ‎Studio: 200 milioni per produrre contenuti

Anche un gruppo cinese per l’edizione dei Premi Leonardo 2018. Riconoscimenti a qualità e valore delle aziende italiane