Editoria, Fieg: con ora solare nessun effetto su tempi di lavorazione dei giornali

“A differenza del momento di entrata in vigore dell’ora legale”, con il ritorno all’ora solare, in programma alle ore 3 di domenica 28 ottobre, non ci sarà “nessuno sfasamento tra i tempi di lavorazione dei giornali e gli orari di partenza degli stessi”. Lo comunica una nota Fieg

CC0 Creative Commons (foto: Pixabay.com)

“I tempi di lavorazione dei giornali quotidiani potranno svolgersi senza alcuna variazione e senza che si renda necessario anticipare presso le aziende l’applicazione dell’ora solare”, ha rilevato ancora la Federazione degli Editori, ricordando che, il nuovo orario – che prevede lo spostamento delle lancette dell’orologio indietro di un’ora – sarà in vigore per cinque mesi, fino all’ultimo giorno di marzo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sostenibilità. Copertura straordinaria di Sky per ‘Youth4Climate: Driving Ambition’ e ‘Pre-COP26’

Sostenibilità. Copertura straordinaria di Sky per ‘Youth4Climate: Driving Ambition’ e ‘Pre-COP26’

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

Stellantis Italy, D’Amico riorganizza la divisione public relations and communication

Stellantis Italy, D’Amico riorganizza la divisione public relations and communication