Banca Generali si affida alle suggestioni del Giardino dell’Orticoltura

Una serra preziosa‎, il Giardino dell’Orticoltura a Firenze, come simbolo di cura e di attenzione alla crescita, che contiene delle piante i cui tronchi nodosi e contorti ricordano la complessità di un organo vivente.

Queste le immagini della sofistica campagna di Banca Generali, private bank tra le più performanti sul mercato, che con una comunicazione molto distillata vuole essere ‎coerente con il proprio tipo di clientela.
La campaign line “Tu l’hai creato, insieme lo proteggiamo” ‎e’ immediata nell’esprimere la missione che si da la banca e il concetto di protezione patrimoniale.


La creativita’ e’ firmata da M&C Saatchi, la pianificazione e’ a cura di Havas Media, e prevede alcuni dei canali tematici della piattaforma Sky, Class CNBC, 400 tra i migliori cinema italiani, oltre ad una campagna stampa periodica e una declinazione digital. Il video su You Tube ha superato le 330mila visualizzazioni.
Per chi è appassionato di botanica le piante protagoniste della campagna sono il‎ Piccio di Jezo (Picea Jezoensis), il
Ginepro cinese (Juniperus Chinensis),‎ l’ Azalea indica (Rhododendron Indicum)‎, ‎il Cipresso giapponese (Chamaecyparis Obtusa),‎ il Cactus crestato (Myrtillocactus), l’ Olivo (Olea europaea) e la Rosa (Rosa multiflora)‎.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Online il nuovo canale Economia del Corriere della Sera

Online il nuovo canale Economia del Corriere della Sera

Corriere del Mezzogiorno: nuova edizione Puglia e Matera

Corriere del Mezzogiorno: nuova edizione Puglia e Matera

Identità Golose: edizione numero 15 a Milano con 140 chef

Identità Golose: edizione numero 15 a Milano con 140 chef