A Suning i diritti sportivi della Asd Femminile Inter Milano

Anche l’Inter partecipa al processo di valorizzazione del calcio femminile in Italia, invocato dalla Federcalcio. Dopo Juventus, Milan, Fiorentina e Roma è sceso in campo il club nerazzurro. Suning ha deciso di acquistare i diritti sportivi della ASD Femminile Inter Milano che adesso sarà rinominata Inter Women.

La squadra partirà dalla Serie B femminile perché era quello il campionato nel quale giocava l’ASD Inter Milano. “Si tratta di un nuovo capitolo fondamentale per il club – spiega l’amministratore delegato Alessandro Antonello – l’esperienza di successo maturata attraverso il settore giovanile sarà fondamentale per il successo di un progetto come quello femminile”. Inter Women, oltre alla prima squadra, avrà la formazione Primavera. La stella della squadra – allenata da Sebastian De La Fuente, a punteggio pieno dopo le prime due giornate – è Regina Baresi, figlia dell’ex bandiera nerazzurra Giuseppe, vice-allenatore con Mourinho all’epoca del Triplete e opinionista tv alla Domenica Sportiva.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ritorna l’Inter Medical Meeting

Nasce Sport Digital House, agenzia web specializzata in marketing sportivo

Il Team Sky diventa Ineos a partire dal 1° maggio. Debutto al Tour dello Yorkshire