La fidanzata di Khashoggi intervistata da Abc. Chi lo voleva morto?

“Temeva di essere catturato e rispedito in Arabia Saudita”. Prima intervista a una tv statunitense (Abc) da parte di Hatice Cengiz, fidanzata di Khashoggi, il giornalista ucciso nell’ambasciata saudita a Istanbul. “Ho voluto credere che fosse vivo fino a che i sauditi hanno confessato l’omicidio”, dichiara. Ora vuole sapere dove si trova il corpo e chi è il mandante, commenta Abc. La prima intervista in assoluto di Hatice Cengiz era stata concessa alla tv nazionale turca Haberturk.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Futuro del giornalismo? Ecco il primo conduttore tv artificiale. L’agenzia di stampa cinese Xinhua sperimenta l’anchor man virtuale

I terribili allenamenti di Dolph Lundgren per gli escavatori Volvo diventano virali su Youtube

Non solo numeri. Ecco come Condé Nast ha scelto i talent della sua Social Agency