La fidanzata di Khashoggi intervistata da Abc. Chi lo voleva morto?

“Temeva di essere catturato e rispedito in Arabia Saudita”. Prima intervista a una tv statunitense (Abc) da parte di Hatice Cengiz, fidanzata di Khashoggi, il giornalista ucciso nell’ambasciata saudita a Istanbul. “Ho voluto credere che fosse vivo fino a che i sauditi hanno confessato l’omicidio”, dichiara. Ora vuole sapere dove si trova il corpo e chi è il mandante, commenta Abc. La prima intervista in assoluto di Hatice Cengiz era stata concessa alla tv nazionale turca Haberturk.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti

Assalto al Congresso Usa: i rivoltosi pro-Trump distruggono le postazione dei giornalisti

Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana

Niente viaggi perché qualcuno ha mangiato un pipistrello. Polemica per lo spot dell’azienda di campeggio australiana

Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno

Vladimir Putin “decapitato” durante il messaggio di Capodanno