La nuova classifica dell’informazione online (Audiweb 2.0): ad agosto utenti in calo per quasi tutti i siti – TABELLA

In agosto, mese vacanziero per eccellenza, quasi tutti i siti di informazione vedono calare la propria audience rispetto a luglio. Lo confermano la rilevazione mensile di Audiweb Database, la seconda effettuata con la nuova metodologia che tiene conto anche del traffico su piattaforme terze: in-app browsing, Instant Article di Facebook e Amd di Google.
Anche Repubblica, che resta prima in classifica con 3 milioni 213mila utenti unici, vede calare un po’ la propria audience (-3,8%), ma riesce comunque ad aumentare il distacco (840mila utenti unici contro 500mila di luglio) rispetto al secondo classificato, il Corriere della Sera, sceso a 2 milioni 365mila, il 16,7% in meno rispetto a luglio.
TgCom24 è sempre terzo con 2 milioni 206mila utenti unici, mentre Citynews sale di una posizione piazzandosi al quarto posto con i suoi 48 giornali online, che totalizzano 1 milione 899mila utenti unici nel giorno medio.
Il Messaggero guadagna tre posizioni, salendo al quinto posto con 1 milione 798mila utenti unici. Sesta è la Gazzetta dello Sport, che perde due posizioni rispetto a luglio, seguita dal Fatto Quotidiano e da Fanpage, che ne perdono una. La top ten si conclude con La Stampa e l’Ansa che mantengono le posizioni dello scorso mese.


Se si considera la sola audience organica (vedi le ultime tre colonne della tabella), escludendo le cosiddette TAL, cioè gli accordi commerciali di cessione del traffico siglati con altri editori, le cose cambiano notevolmente. Quinto diventa il Fatto Quotidiano, che non si avvale di nessuna TAL, mentre Il Messaggero, che ha sottoscritto diversi accordi commerciali con altri editori, retrocede in ottava posizione, dopo Fanpage.
In agosto, come dicevamo, quasi tutti i brand sono calo rispetto a luglio: per l’esattezza 46 su 60; due sono stazionari e solo dodici vedono aumentare la propria audience. Tra questi spicca il sito telegiornale di Sky, SkyTg24, che cresce del 36% nel mese. Un exploit eguagliato solo da due giornali online dedicati all’ambiente, alle energie rinnovabili e alla vita in armonia con la natura: GreeMe.it (+42%) e GreenStyle (+34%). Ottimi risultati fanno anche Blogo (+30%), acquisito in marzo dal gruppo Triboo, e il sito del quotidiano romano Il Tempo (+21%), che sta crescendo da diversi mesi. Vanno bene anche l’Huffington Post (+9), il quotidiano online diretto da Lucia Annunziata, l’Agi (+8%) e l’Adnkronos (+6%), due agenzie di informazione particolarmente attive su Internet, e il Sole 24 Ore (+6%).
Molto penalizzati, invece, i siti sportivi: Eurosport (-47%), La Gazzetta dello Sport (-31%), il Corriere dello Sport (-28%), SkySport (-28%), Tuttosport (-20%), Calciomercato.com (-18%). Gli unici che si salvano sono TuttoMercatoWeb.com (stazionario) e FCinternews +11%.
In forte calo, in agosto, anche Libero (-34%), Il Post (-26%) e Wired (-25%). Ma un po’ tutti i giornali online risentono del ridotto interesse dei lettori in questo periodo, in particolare quelli che abitualmente accedono a Internet dall’ufficio.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Online 42,7 milioni di italiani a settembre. Audiweb: 3 su 4 si connettono da mobile. Tempo medio quasi 3 ore

Classifica dell’informazione online (comScore): a settembre Citynews sorpassa Repubblica e balza al primo posto

Video: la classifica dell’audience in agosto. Giornali online e portali si contendono i primi posti (TABELLA)