Dazn sbarca in Spagna dal 2019 con MotoGp e Premier League

Condividi

Dazn, la piattaforma di video streaming live e on-demand di eventi sportivi, espande il suo mercato, debuttando in Spagna nel 2019.
I primi contenuti visibili per gli utenti spagnoli saranno la MotoGP (in precedenza trasmessa da Movistar) e la Premier League, di cui, ricorda un comunicato stampa, DAZN si è aggiudicata i diritti per la trasmissione esclusiva in Spagna dalla stagione 2019-20 alla 2021-22, per un totale di oltre 235 match a stagione.
Per quanto riguarda il motomondiale, DAZN si è aggiudicata i diritti per la trasmissione in esclusiva live e on-demand di ogni sessione di MotoGP, Moto2, Moto3  e MotoE, dalle qualifiche alla gara, dal 2019 al 2022. Alcuni eventi live o highlights verranno anche resi disponibili per la televisione free-to-air.
La Spagna è l’ottavo mercato di DAZN, dopo il lancio in Giappone, Germania, Austria e Svizzera nel 2016, seguito da Canada nel 2017, Italia e USA nel 2018.