Online il sito Ferpi rinnovato: attenzione ai soci e approfondimenti tematici

È online il nuovo sito di Ferpi, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana (www.ferpi.it) che, da quasi 50 anni, rappresenta il mondo dei professionisti della comunicazione. Il sito rinnovato ha due obiettivi: renderlo servizio per i soci e, contemporaneamente, offrire una piattaforma sempre attenta al dibattito e all’approfondimento sui temi della professione.

foto Ufficio Stampa Ferpi

Homepage rinnovata del sito Ferpi

L’elenco dei soci, riporta una nota stampa, grazie al nuovo sito diventerà una vetrina dove ogni singolo iscritto ha un proprio profilo pubblico, nel quale può scegliere quali informazioni professionali mettere in evidenza. Sarà inoltre luogo di dibattito e informazione sul mondo della comunicazione. Rimane quindi la struttura da magazine ma torna la possibilità di commentare gli articoli, per riportare i dibattiti professionali all’interno di FERPI, per coglierne ed esaltarne il valore in termini di approfondimento e di confronto.

“Con orgoglio presentiamo un altro significativo risultato della nostra passione e impegno a diffondere i valori della comunicazione d’impresa”, ha sottolineato Pier Donato Vercellone, Presidente FERPI. “Il nuovo sito Ferpi sarà un content hub innovativo, dinamico e credibile che ci consentirà di condividere cultura e best practice con i nostri soci, con la nostra comunità professionale, con i nostri interlocutori e il mercato di riferimento: oggi più che mai la qualità, la competenza, la deontologia e il rispetto che esprimiamo come Ferpi devono costituire gli elementi distintivi dei professionisti della comunicazione”.

“Rinnovare un sito non è solo un esercizio tecnico”, spiega Daniele Chieffi, Consigliere Nazionale FERPI con delega al rinnovamento e innovazione e Head of Digital Communication di Agi, “è anche, e soprattutto, un messaggio, un modo per raccontare come si cambia, quali siano i nuovi obiettivi e la nuova filosofia, i nuovi servizi. Il nuovo sito Ferpi vuole essere questo. Partendo proprio dalla filosofia, ovvero da una semplice constatazione: un sito deve rispondere in maniera efficace ed efficiente ai bisogni informativi dei propri stakeholder. Per Ferpi questo significa i soci, innanzitutto, ma anche il mondo della professione, quindi i comunicatori, certo, ma anche i giornalisti, le istituzioni e tutti quanto siano, a vario titolo, interessati al grande mondo della comunicazione”. “È stato un lavoro lungo, che si è concretizzato grazie allo sforzo straordinario del team interno della nostra Federazione – Francesca Sapuppo, Mary Posa, e Francesca Scenini – di Labodi, che ha concretamente realizzato il sito, e di TfSystem, che ha reso possibile il dialogo fra la parte online e il database interno” – aggiunge Chieffi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le ricette de La Cucina Italiana su Amazon Alexa

A Made Expo 2019 Elle Decor Design Box, progetto firmato dallo studio Calvi Brambilla

Class Editori è media partner di In-Out wellbeing in outdoor 2019