Nasce District, società costituita da Casta Diva Group e Fiducia

Casta Diva Group, pmi Innovativa quotata su aim Italia, attiva a livello internazionale nel settore della comunicazione, annuncia la costituzione di District S.r.l., società in cui Casta Diva Group S.p.A. ha conferito il 100% di Casta Diva Events S.r.l. e Fiducia S.r.l. (Newco di Matteo Valcelli ed Ernesto Pellegrini) ha conferito il 100% di G.2 Eventi S.r.l. e Mete Travel and Events S.r.l.

foto da Abgpr

Andrea De Micheli e Luca Oddo

District S.r.l., riporta una nota stampa, è partecipata al 51% da Casta Diva Group S.p.A. e al 49% da Fiducia S.r.l., sia in funzione del valore delle società conferite, sia dell’aumento di capitale sottoscritto dalle Parti attraverso la compensazione dei rispettivi crediti da cessione.

Confermata la governance di District composta da: Matteo Valcelli, Presidente; Ernesto De Pellegrini, Consigliere; Francesco Merone, Consigliere. L’accordo prevede inoltre, dal 2022, clausole di call e drag-along a favore di CDG sulla totalità delle quote di District e di way-out a favore di Fiducia, da esercitarsi mediante conversione in quote del soggetto controllante CDG o in denaro.

Il Consiglio di Amministrazione di Casta Diva Group, tenutosi il 13 novembre 2018, ha definito la data di approvazione del Piano Industriale 2019/2021 di District entro il 30 novembre 2018 e la convocazione del prossimo CdA per approvare il Piano Industriale di Gruppo per il 12 dicembre 2018.

Andrea De Micheli e Luca Oddo, Presidente e AD di Casta Diva Group, da una parte, e Matteo Valcelli ed Ernesto De Pellegrini, Presidente e Consigliere di Fiducia, dall’altra, affermano concordemente: “Siamo orgogliosi di rafforzare la nostra presenza sul mercato degli eventi in modo ancora più strutturato e dinamico con una realtà completamente integrata e competitiva anche sul mercato internazionale.”.
Le tre Società, negli anni, hanno messo la loro esperienza al servizio di clienti quali A2A, Alitalia, AllianzBank, Banco Bpm, Ferrovie dello Stato, Gruppo Allianz, Gruppo Aon, Gruppo Creval, Gruppo Marazzi, Gruppo Mediaset, Huawei, Intesa Sanpaolo, Mazda Group, Mini.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il sistema moda del Sole 24 Ore si rinnova con l’arrivo della Fashion Week

Restyling digitale per il Tirreno: più spazio alle immagini e sito mobile friendly

TrovoLavoro diventa mensile