Facebook stanzia 4,5 milioni di sterline per la stampa locale inglese

Condividi

Facebook sostiene la stampa locale in Gran Bretagna e stanzia 4,5 milioni di sterline, circa 5 milioni di euro, per finanziare la formazione di 80 persone per i prossimi due anni nei giornali di provincia. I fondi verranno gestiti dal Consiglio nazionale per la formazione dei giornalisti (Nctj), e l’operazione che coinvolge gruppi editoriali locali come Newsquest, JPIMedia, Reach, Archant and the Midland News Association.
“La nostra esperienza di collaborazione con Facebook è stata molto positiva”, ha spiegato al Guardian Joanne Butcher di Nctj.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa-EPA/ETIENNE LAURENT)

Facebook “svolge un ruolo fondamentale nel modo in cui le persone si informano” e vuole “fare di più per supportare gli editori locali”, ha detto Nick Wrenn, il responsabile news partnership di Facebook in Europa, Medio Oriente e Africa.
Al momento, non ci sono dettagli su dove saranno locati i posti di lavoro, il reclutamento per le nuove posizioni dovrebbe iniziare a partire da gennaio.
Non è la prima iniziativa editoriale di Facebook ma l’interesse del social network nel settore editoria si è rafforzato dopo il fenomeno fake news esploso alle presidenziali Usa del 2016.