La Sec di Fiorenzo Tagliabue acquisisce la francese Clai

Condividi

Sec, società leader nel mercato italiano dei servizi di advocacy, pr e comunicazione integrata, dal 21 novembre 2018 ha acquisito la maggioranza (50,01%) di Clai, società con sede a Parigi e attiva nel settore public affairs e comunicazione d’impresa. Fondata dieci anni fa da Eric Giuily, Clai conta 25 professionisti e offre un ampio portafogli di servizi. Nel 2017 ha registrato ricavi per quasi 4,5 milioni di euro e un utile lordo di 552 mila euro.

Fiorenzo Tagliabue, presidente e fondatore della Sec

Per Fiorenzo Tagliabue, fondatore e ceo di Sec, società con oltre 300 professionisti, “l’accordo con Clai segna un importante tassello nello sviluppo della presenza europea del Gruppo, dopo Inghilterra, Germania, Spagna, Polonia e Bruxelles, mentre stiamo proseguendo nell’espansione in Nord e Sud America, Emirati Arabi ed Estremo Oriente. Sotto la guida di Giuily e del copresidente Elisabeth Coutureau, Clai darà un importante contributo nel progetto di crescita globale della comunicazione”.