Intervista a Michael Schumacher sul sito del campione tedesco

Sul sito ufficiale di Michael Schumacher pubblicata una videointervista  al campione di Formula 1 sul suo passato nel circus. Girata il 30 ottobre 2013, solo poche settimane prima del grave incidente che lo ha colpito sulle piste da sci, l’intervista ripercorre in dieci domande alcuni momenti della sua carriera di pilota, dai successi in Benetton e in Ferrari al ritorno, suo e della Mercedes, alle corse.

Michael Schumacher

“Il campionato più emozionante fu quello vinto a Suzuka nel 2000 con la Ferrari”, risponde Schumacher, delle cui condizioni di salute, dal giorno dell’incidente, più nulla si è saputo. “Il rivale che ho rispettato di più in carriera è stato Hakkinen”, prosegue il sette volte campione del mondo. Gli idoli in pista? “Ayrton Senna o Vincenzo Sospiri, li ammiravo. Il mio idolo però era Harald ‘Toni’ Schumacher perché fu un grande calciatore”. Cosa hanno in comune il periodo in Benetton, quello in Ferrari e quello in Mercedes? Il Kaiser non ha dubbi: “Ross Brawn, provate a pensarci”.

Il riservo sulle reali condizioni di Schumi da parte della famiglia e della storica manager Sabine Kehm è ancora massimo. Il figlio Mick, intanto, fresco campione  europeo di Formula 3, si appresta a partecipare alla Race of Champions, l’annuale esibizione dei più vincenti piloti delle massime competizioni motoristiche mondiali, in squadra con il connazionale Sebastian Vettel, pilota Ferrari, quattro volte iridato in Formula 1.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

McLaren acquista il 50% della Bahrain-Merida di Nibali

Sky lascia il ciclismo a fine 2019. La squadra di Froome: “come saprete, ci sono stati molti cambiamenti in Sky”

Rugby, Guinness main sponsor del Sei Nazioni