Podcast usato solo dal 14% degli italiani, il 23% non sa cosa sia. Azzani (Audible): i programmi radio scaricati non sono podcast

Il 21 novembre si è tenuto a Milano lo United States of Podcast, evento creato per far incontrare professionisti, autori e amanti del podcasting.

Tra i partecipanti l’azienda Spreaker, Storielibere.fm e Audible, società Amazon attiva nell’audio entertainment e più grande produttore e distributore al mondo di audiolibri, serie audio e podcast.

Marco Azzani e Francesco Bascheri

Marco Azzani e Francesco Bascheri

Nel corso dell’incontro il country manager Italia di Audible, Marzo Azzani,  ha presentato la ricerca Nielsen  ‘Scenario 2015-2018 del podcast in Italia’ da cui emerge, tra l’altro, che nel nostro Paese si parla ancora poco di podcast, mezzo usato prevalentemente da  early adopters  pur non essendo più considerabile di nicchia.  Un altro dato significativo è che solo dal 14% degli italiani usa abitualmente mentre il 23% non sa cosa siano. La stessa definizione di podcast non pare essere chiara e riconosciuta da tutti. “I  podcast sono contenuti audio creati appositamente per questa fruizione e quindi non lo sono i programmi radio scaricati”, ha precisato Azzani.

“Negli ultimi anni abbiamo avuto modo di conoscere podcaster italiani che stanno portando avanti progetti innovativi e coraggiosi. L’Italia è il quinto paese con un maggiore consumo di podcast, dietro solamente a paesi di lingua anglofona come Stati Uniti, Australia e UK. Per il futuro, ci aspettiamo una crescita altrettanto veloce in termini di contenuti all’altezza con la qualità che siamo abituati ad ascoltare oltreoceano. Sicuramente, l’arrivo di Jonathan Zenti (vincitore di uno dei premi più importanti per il podcast americano) nel nostro team come Head of Content, è un chiaro segnale del fatto che un “ponte” tra i podcast in Italia e negli Stati Uniti è possibile. Un evento come United States of Podcast, per noi, dovrebbe significare proprio ,questo”, dice Francesco Baschieri, fondatore di Spreaker.fm.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Classifiche e trend dei quotidiani più diffusi e più venduti in edicola: Ads ottobre 2018

Gli americani preferiscono guardare le news. Pew Research: cresce il web, ma la tv resta il mezzo di riferimento

Lo sport in Italia vale 17 miliardi di euro. E cresce il ricorso alle sponsorizzazioni come forma di marketing