Mentana: a dicembre primo assaggio di Open, testata per smartphone. Focus sul debunking

In occasione di WOW  – Wide Opportunities World, annuale Samsung Business Summit che si sta svolgendo oggi a Milano Enrico Mentana racconta Open, il suo nuovo progetto editoriale. 

Non avrà scopo di lucro, vivrà solo di pubblicità e sarà gratuita per tutti. I giornali sono ancora fatti come 150 anni. Ma i giovani non li leggono. Bisogna darsi una svegliata. Di qui l’idea di Open.

Lo smartphone sarà il principale quadro di lettura ma anche il principale strumento di lavoro per i giornalisti.  Sarà veramente un giornale mobile to mobile sarà realizzato con strumenti forniti da Samsung.
Tra 15 giorni sarà disponibile il primo assaggio del nuovo quotidiano.

Uno dei motivi fondanti di Open sarà lo smascheramento delle bufale. Il primo praticante che ho assunto è David Puente, noto debunker.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal