Roberto Giacchi è il nuovo ceo di Italiaonline. “Contento di entrare nell’azienda che ha fatto la storia di internet”

A pochi giorni dall’annuncio dell’uscita di Antonio Converti, Italiaonline comunica  che a guidare la prima digital company  italiana sarà il manager di Poste Italiane, Roberto Giacchi.

Roberto Giacchi (foto uff stampa Iol)

Roberto Giacchi (foto uff stampa Iol)

In particolare una nota del gruppo fa sapere che Italiaonline e  Giacchi” hanno raggiunto un
accordo in base al quale Giacchi assumerà il ruolo di direttore generale entro il 5 dicembre
2018 e quello di Amministratore Delegato entro il 13 dicembre 2018. Pertanto, entro tale ultima data
è previsto che il Consiglio di Amministrazione coopti  Giacchi e gli conferisca le relative deleghe.
Il mercato ne sarà tempestivamente informato nei termini di legge”.

“Sono molto contento – commenta il Dott. Roberto Giacchi – di entrare in Italiaonline, azienda che ha
fatto la storia di internet del nostro Paese, e di raccogliere il testimone di Antonio Converti, con cui
nelle prossime settimane lavorerò per un efficace passaggio di consegne”.

Nato a Torino nel 1968, laureato in Economia all’università La Sapienza di Roma, sposato con due figli,  Roberto Giacchi inizia la carriera  in KPMG nel 1994. Nel 1998 approda al gruppo TIM e segue le attività di M&A per lo sviluppo internazionale del gruppo in America Latina e in Europa.
Nel 1999 entra in Bain & Company dove segue progetti di natura strategica, commerciale e
finanziaria, in particolare per il settore Telecom, Internet & Technology, diventando Partner nel
2005. Nel 2007 è nominato Amministratore Delegato di PosteMobile e guida l’azienda dalla sua
fondazione, per tutta la fase di start-up sino alla sua affermazione sul mercato. Nel 2014 passa in Poste Italiane e assume la responsabilità della business unit Posta, Comunicazione e Logistica, partecipando con tale ruolo al successo dell’IPO del gruppo nel 2015. Successivamente, nel 2016 assume la responsabilità, per tutti i prodotti del Gruppo Poste Italiane, del Mercato Business e della P.A.
Nel 2017 diventa Group Chief Financial Officer di Poste Italiane e membro del Consiglio di
Amministrazione di PosteVita, ruoli che mantiene rispettivamente sino ad agosto e settembre 2018.
È attualmente membro del Consiglio di Amministrazione di SIA.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Massimo Russo lascia la direzione Divisione digitale di Gedi e passa in Hearst come responsabile digital Western Europe

Nuovi direttori in Gnn. Grazioli al Piccolo, Giani alla Nuova Gazzetta di Modena

Perini Navi, al via campagna adv ‘A style of mind’ sviluppata da TBWA/Italia