A+E Networks Italia riposiziona Blaze e ne rinnova il look

Super. Normal. Blaze. Questa è la nuova tag line del canale che fa capo a A+E Networks Italia trasmesso sul canale 124 di Sky, che presenta un rinnovato posizionamento, una programmazione ancor più ricca e un ‘tone-of-voice’ più coinvolgente. Al centro del racconto televisivo persone comuni che affrontano a modo loro situazioni fuori dall’ordinario.

Simone D’Amelio Bonelli (foto uff stampa  A+E Networks Italia)

Simone D’Amelio Bonelli (foto uff stampa A+E Networks Italia)

“Abbiamo individuato un posizionamento che esalta l’innovatività del canale, la sua unicità all’interno della piattaforma satellitare – spiega Simone D’Amelio Bonelli, Content and Creative Director di A+E Networks Italia. Rappresentando a tutti gli effetti l’evoluzione della tv factual, Blaze si rivolge ad un pubblico di giovani adulti e propone un racconto televisivo avvincente e mai scontato, che vede come protagonisti personaggi provenienti sì dall’altra faccia dell’America, quella normal, ma alle prese con storie non convenzionali e, a volte, paradossali e pronta ad agire fuori dagli schemi, in modo super. Il brand e il suo contenuto superano quindi la polarizzazione “super contro normalità”, trasformano il potenziale scontro in un originale incontro e inaugurano una “terza via televisiva”, capace di abbracciare le anime del canale. In questo nuovo quadro un ruolo fondamentale lo ricopre il tono di voce del canale: ironico, mai banale, dal respiro internazionale ma che risulta familiare al pubblico italiano.”

Partendo dalla nuova tag – spiega una nota del gruppo  A+E Networks Italia – le tipologie dei programmi (docu-reality, game show, factual competition, survival) sono stati raggruppati in diversi sottogeneri che abbracciano le anime del canale (transactional, competition, motoring), così da rendere più riconoscibile il palinsesto e più efficace, immediata e creativa la comunicazione.  Super Normal Drivers presenta il mondo delle auto, moto, pick up, truck e tutto ciò che ha un motore: viaggi contro il tempo su strade pericolosissime, corse mozzafiato anche su veicoli assurdi, gare acrobatiche, profili dei stunt man e dei piloti più spericolati. Super Normal Games propone i programmi di competition di ogni genere: persone che si sfidano in diversi ambiti, dalla sopravvivenza in situazioni estreme alla costruzione di macchine robotiche fatte di lame, bulloni e dadi all’uso di affilati coltelli. Super Normal Business è costituito dall’universo dei transactional, sottogenere di punta del canale, che vede al centro lo scambio e la ricerca di oggetti: scontri all’ultima offerta per accaparrarsi l’affare migliore. Super Normal People punta i riflettori su gente straordinaria che vive vite ed avventure al limite della follia.

Per promuovere il nuovo Blaze è stata sviluppata una campagna on e off air. Protagonista dell’on air è il duo PanPers, composto da Andrea Pisani e Luca Peracino, attori, cabarettisti e youtubers di successo: vantano quasi 3,5 milioni di fan unici sui social network. I PanPers hanno realizzato tre promo tematici in onda sui canali della piattaforma Sky. Non solo. I PanPers hanno dato vita anche ad un personalissimo Oroscopo 2019 Blaze, trasmesso sotto forma di pillole da 15 secondi sul canale e di post su Facebook e stories su Instagram.
L’off air prevede, invece, un’attività digital principali siti internet italiani, affissioni su tram e metro nelle città di Roma e Milano, pagine sulla stampa specializzata e fake cover pubblicata dal free press Leggo. Per i social del canale sono creati contenuti dedicati e un posting plan speciale.
La campagna è stata ideata dall’area marketing & on air di A+E Networks Italia.

Tante le novità proposte nelle prossime settimane Da 3 dicembre parte la Speed Week, una settimana che celebra il mondo dei motori a 360°: dalle imprese dei più spericolati piloti e stuntman all’evoluzione dell’auto a partire dagli anni ’70, dal mondo dei pick up a quelle delle Hot Wheels. A gennaio sarà la volta di Urban games: fuori di pista: giovanissimi professionisti dello skateboard, rollerblade e BMX si sfideranno tra loro.
Torneranno infine le nuove stagioni di programmi punta del canale come Affari di famiglia, Affari al buio, Il signore dei coltelli, A caccia di tesori, Red Bull Soapbox Race.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Team Sky diventa Ineos a partire dal 1° maggio. Debutto al Tour dello Yorkshire

Foa: al lavoro per una Rai orgogliosa delle proprie tradizioni, ma aperta ai giovani e al mondo

Rai: nuovo rinvio per l’audizione in vigilanza del presidente Foa e dell’ad Salini