L’Allieva conquista la conferma. Dandini batte Gialappa’s, Formigli straccia Greco, Gruber stacca Palombelli

Meritano di fare la terza stagione insieme Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale.

L’ultima puntata de ‘L’Allieva2’ ha chiuso col botto, a 5,635 milioni di spettatori e il 24,13%, in progresso di quattro punti di share rispetto alla puntata precedente (quando era stata contrastata da un appuntamento speciale del ‘Gf Vip’).

Usando cartucce normali, Canale 5 è di nuovo calata tristemente sotto il 10% di share (‘Biancaneve e il cacciatore’ 1,873 milioni e 9%), ma questo non ha creato troppi sconquassi nelle altre sfide di serata.

Sul terzo gradino del podio è salita l’ultima puntata de ‘La Tv delle Ragazze – Gli Stati Generali 1988-2018’, che utilizzando anche il passaggio finale di Corrado Guzzanti tra i tanti ingredienti della trasmissione ha ottenuto 1,377 milioni e 6,5%.

Oltre a battere il film di Rai2 in prima tv (‘Captain America: Civil War’ 1,1 milioni e 5%), Serena Dandini si è lasciata dietro una buona puntata di ‘Piazzapulita’ (1,030 e 5,6% con Giorgio Gori, Bruno Vespa, Sabino Cassese, Ferruccio De Bortoli, Antonio Padellaro, Matteo Ricchetti, Lucia Borgonzoni, Gianluigi Paragone, Alessandro De Angelis, Valentina Petrini ospiti di Corrado Formigli).

Ma il programma della terza rete ha superato soprattutto, la concorrenza comica e inedita di ‘Mai dire Talk’, ambizioso prodotto gialappiano condotto dal Mago Forest e stracarico di ospiti e comici che si è attestato, con tutta la sua carica destabilizzante a 931mila spettatori e il 5,2%. In coda è apparso ancora una volta velleitario il tentativo di risalire la china di Gerardo Greco.

Su Rete4 ‘W l’Italia’ parlando dei guai di Luigi Di Maio, dei gay nel calcio e nella politica e di altri temi vari ha riscosso solo 649mila spettatori e il 3,5%. Meglio di Greco ha fatto su Tv8 l’Europa League: ‘Apollon-Lazio’ ha avuto 716 mila spettatori ed il 2,8%.

Sugli stessi livelli di Rai2 e La7 è stata  SkyUno: il Live di ‘XFactor’ che ha eliminato a sorpresa Sheril Dos Santos ha conquistato 1,168 milioni di spettatori di flusso ed il 4,9%.

In seconda serata, trainato da ‘L’Allieva’, e puntando su Matteo Salvini, ha stravinto Bruno Vespa: ‘Porta a Porta’ ha avuto 1,565 milioni di spettatori e 16,43% di share.

 

In access soliti equilibri tra i talk d’informazione.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Pietrangelo Buttafuoco, Massimo Giannini e Valerio Mastandrea ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 1,9 milioni di spettatori e il 7,43% di share.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ con Alain Friedman, Maurizio Belpietro, Mario Sechi e Pina Picierno ospiti di Barbara Palombelli, ha conquistato 1,2 milioni di spettatori e 4,8% di share con la prima parte e con la seconda 1 milione e 3,9%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Fieg: subito misure per la pubblicità incrementale su stampa. Governo e parlamento trovino l’iter per approvare la norma

Editoria, Fieg: subito misure per la pubblicità incrementale su stampa. Governo e parlamento trovino l’iter per approvare la norma

Inpgi, ok commissioni a emendamento: stop commissariamento. Un anno per riforma, poi intervento Governo su platea

Inpgi, ok commissioni a emendamento: stop commissariamento. Un anno per riforma, poi intervento Governo su platea

Axel Springer guarda al B2b e prepara la fusione tra eMarketer e Insider

Axel Springer guarda al B2b e prepara la fusione tra eMarketer e Insider