F1 2019: la Ferrari diventa Scuderia Mission Winnow

Condividi

Da poco si sono spente le luci sulla stagione 2018 di Formula1, ma già si parla dell’anno prossimo. E non solo per le novità tecniche che i piloti porteranno in pista. La Fia ha diramato l’elenco ufficiale di scuderie e piloti per il campionato 2019.
Il Cavallino non si chiamerà più solo Scuderia Ferrari, ma Scuderia Ferrari Mission Winnow. Entra dunque nel nome del team quello dello sponsor – legato alla Philip Morris – già spuntato sulle livree delle monoposto di Maranello nel gran premio giapponese di Suzuka a inizio ottobre.

Sebastian Vettel (Foto Ansa – EPA/DIEGO AZUBEL)

In passato la Ferrari aveva avuto come denominazione ufficiale ‘Scuderia Ferrari Marlboro’, perdendola a metà della stagione 2011.