- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Editoria, Crimi: nessun passo indietro, ripresenteremo al Senato l’emendamento Varrica

“L’emendamento Varrica [1] in merito ai tagli in editoria è stato ritirato in quanto sarà ripresentato al Senato perché c’è bisogno sul tema di un ulteriore approfondimento. C’è bisogno di una rimodulazione della progressività delle riduzioni e per interventi specifici per il settore delle edicole. Il taglio dei contributi diretti ci sarà, nessun passo indietro come abbiamo sempre detto, ma con attenzione e in maniera corretta”. Lo afferma il sottosegretario all’Editoria Vito Crimi.

Vito Crimi (Foto ANSA/ORIETTA SCARDINO)