- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Segnali positivi per l’editoria dopo gli interventi di Mattarella. Fieg: apprezzamento per l’annuncio di Crimi

I ripetuti messaggi del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella [1], che hanno sottolineato con forza che l’informazione rappresenta un pilastro fondamentale della democrazia, hanno prodotto maggiore attenzione nei confronti della stampa”.

Andrea Riffeser Monti (Foto ANSA/GIANNI NUCCI)

Andrea Riffeser Monti, Presidente della Fieg, ha così commentato l’annuncio di Vito Crimi, a margine dell’inaugurazione della Fiera della piccola e media editoria a Roma, di iniziative in favore delle edicole.

Esprimiamo apprezzamento per l’annuncio di Crim [2]i: d’altronde la Fieg – ha dichiarato Riffeser – ha già sottoscritto un accordo con l’Anci per sostenere concretamente il sistema delle edicole. Un accordo che sta producendo i suoi frutti: è di oggi la notizia che il Comune di Modena ha sottoscritto una convenzione con gli edicolanti per il rilascio di certificati, accordo che segue analoghe iniziative a Firenze, Genova e Foggia, e che anticipa ulteriori iniziative.”

Il Presidente della Fieg nei prossimi giorni sarà a Milano, Bologna e Cesena con le istituzioni locali per altre iniziative di rilancio delle edicole.