Amendola stacca la finale del Gf Vip, Report giù su Salvini, Porro su con Di Maio

Atmosfera semi natalizia, niente calcio, ancora tanta politica e l’ultimo confronto autunnale duro tra le ammiraglie nella serata tv di lunedì 10 dicembre.

Ha vinto facile la fiction ‘Nero a metà’, in leggera flessione a quota 5,2 milioni con il 22,7%.

Staccato ma in accetabile salute, il ‘Grande Fratello Vip’ ha chiuso eleggendo Walter Nudo campione dei famosi reclusi, conquistando 3,446 milioni di spettatori ed il 21,9% di share. Nella fase in cui le due trasmissioni sono state in onda contemporaneamente questi gli equilibri: la fiction di Cattleya con Claudio Amendola protagonista a 5,2 milioni e il 22,82%, il reality condotto da Ilary Blasi e Alfonso Signorini a 4,177 milioni e 18,33%.

Il Gf Vip ha vinto facile in seconda serata e nel momento dell’incoronazione di Nudo, preferito ad Andrea Mainardi, ha toccato il 41%, lasciando a distanza Fabio Fazio e ‘Che Fuori tempo che fa’ (ieri al 13%, con un picco del 14,3% con la copertina di Maurizio Crozza).

Dietro i primi è arrivato ancora una volta Sigfrido Ranucci. Dedicandosi in apertura alle auto a guida autonoma e poi virando sulle vicende e le contraddizioni della Lega nell’epoca di Matteo Salvini, ‘Report’ è calato molto rispetto alla puntata precedente, attestandosi comunque a 1,866 milioni ed il 7,8% di share.

Giù dal podio sono arrivate Rai2 (1,196 milioni e 4,8% per i primi due episodi di ‘Criminal Minds’) e Italia1 (Warcraft a 1,031 milioni e 4,6%).

Ha beneficiato invece della lunga presenza in apertura di Luigi di Maio il talk ‘Quarta Repubblica’ su Rete4. Nicola Porro è salito a 886mila spettatori con il 4,4% di share, correndo davanti a Rai2 nella prima parte, quella con il vicepremier cinquestelle. Pura difesa, infine, ha fatto La7 (‘La ragazza dall’orecchino di perla’ 667mila e 2,8%).

In access solito dominio de La7 nella disfida dei talk.Otto e mezzo’, con Andrea Scanzi, Marianna Aprile e Alessandro Sallusti ospiti di Lilli Gruber, ha conquistato 2,012 milioni e il 7,75%.

‘Stasera Italia’ con Claudia Fusani, Pierferdinando Casini, Antonio Maria Rinaldi e Claudio Borghi da Barbara Palombelli, ha avuto 1,190 milioni di spettatori e il 4,76% di share nella prima parte e poi 1,091 milioni di spettatori e il 4,15% nella seconda parte.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio: su precariato ed equo compenso pronto al confronto con Ordine dei giornalisti

Conto alla rovescia per il debutto in Rete di First Tutorial curato da Federico Rendina

De Santis: rafforzerò Rai1 su informazione e cultura. Per promuoverle serve anche sacrificare punti di share e pubblicità