Il ‘Morandini’ protagonista della campagna Zanichelli #laculturasifastrada

Prosegue la campagna di ‘didattica urbana’ #laculturasifastrada ideata da Zanichelli con graffiti sull’asfalto dei marciapiedi di diverse città. Protagonista della prima fase, partita a metà ottobre, è stato il vocabolario della lingua italiana Zingarelli, mentre ora tocca a un’altra importante opera della casa editrice: il dizionario dei film ‘Il Morandini’.Se nel primo caso a essere riprodotte sull’asfalto erano singole parole e il loro significato come compaiono nella voce di un dizionario, adesso sulle scritte campeggia il giudizio critico del ‘Morandini’ su quattro film di recentissima uscita: Dogman, Ride, Euforia, Santiago Italia.

(Le immagini della campagna)

Disseminati in tutte le zone delle città (la nuova campagna per ora è a Milano e Torino), i graffiti di
Zanichelli stanno avendo una buona visibilità sui social.
“Con molti post di apprezzamento per questo modo di comunicare la lingua e la cultura un po’ ludico e per niente paludato”, dice Gianluca Orazi, direttore marketing e comunicazione di Zanichelli. Le scritte sono volutamente realizzate senza l’uso di materiali chimici, ma soltanto con gesso e yogurt e quindi destinate a sparire nel giro di due o tre settimane.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tim sponsor unico del Festival di Sanremo 2020

Tim sponsor unico del Festival di Sanremo 2020

Juul Labs apre a Milano il primo temporary store

Juul Labs apre a Milano il primo temporary store

Premio giornalistico ‘Finanza per il Sociale’ promosso da ABI – FEDUF – FIABA Onlus con il patrocinio del CNOG

Premio giornalistico ‘Finanza per il Sociale’ promosso da ABI – FEDUF – FIABA Onlus con il patrocinio del CNOG