2019, l’anno che verrà: l’ebook di Good Morning Italia che racconta il nuovo anno attraverso le firme del giornalismo

E’stato presentato alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ‘2019, l’anno che verrà’, la quinta edizione dell’ebook di Good Morning Italia. Protagonisti della serata Beniamino Pagliaro, fondatore di Good Morning Italia, Andrea Illy, presidente di Illycaffè, Monica Spada, Vicepresident Long Term Positioning Initiatives Coordination di Eni, l’ amministratore delegato del Gruppo Amplifon Enrico Vita e quattro degli autori, Beppe Severgnini, Massimo Russo, Paolo Condò e Annalena Benini.

L’ebook, riporta un comunicato stampa, vuole raccontare i temi principali del nuovo anno attraverso alcune delle firme più note del panorama italiano, gli autori dell’ebook sul 2019 sono: Anne Applebaum, Mattia Bernardo Bagnoli, Annalena Benini, Elisa Calessi Annalisa Camilli, Claudio Cerasa, Martino Cervo, Paolo Condò, Rocco Cotroneo, Alberto D’Argenio, Alexandra Fattal, Marco Ferrando, Francesco Ferrari, Carola Frediani, Francesco Giavazzi, Ferdinando Giugliano, Lilli Gruber, Jessica Lessin, Massimiliano Magrini, Maurizio Molinari, Tonia Mastrobuoni, Éric Josefz, Giulia Pompili, Massimo Russo, Pietro Salvatori, Filippo Santelli, Giuseppe Sarcina, Beppe Severgnini, Lorenzo Simoncelli, Giordano Stabile, Annamaria Testa e Beniamino Pagliaro.

Il progetto ha come Main Partner Eni Illycaffè e Amplifon, mentre Fincantieri e Whirlpool sono Gold Partner.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

RTL 102.5 è la radio ufficiale di X Factor 2020. Dal 29 ottobre tutti i live in diretta

RTL 102.5 è la radio ufficiale di X Factor 2020. Dal 29 ottobre tutti i live in diretta

Allianz: conclusa con successo la terza edizione del Progetto Dualità Scuola-Lavoro

Allianz: conclusa con successo la terza edizione del Progetto Dualità Scuola-Lavoro

Le testate di Editoriale Nazionale lanciano un percorso di comunicazione sul risparmio sostenibile

Le testate di Editoriale Nazionale lanciano un percorso di comunicazione sul risparmio sostenibile