Scomunicare diventa Brand Reporter Consulting

Anno nuovo, nome nuovo: dal primo gennaio non più Scomunicare ma Brand Reporter Consulting. E’ questa la nuova identità verbale e visiva della società fondata e guidata da Carlo Fornaro, ex direttore delle relazioni esterne di Telecom Italia, Luxottica, Rcs MediaGroup e Vodafone.

Non si tratta di un’operazione meramente di immagine quanto un cambio di passo legato alla coerenza della missione aziendale. E’ infatti dall’inizio di quest’anno che è attivo l’Osservatorio Brand Reporter Lab, iniziativa di Fornaro e Diomira Cennamo – digital strategist con esperienze in Eni, Telecom, e Ansa -, sulla scia del primo manuale di brand journalism (Professione Brand Reporter, Hoepli, 2017) da loro firmato e
che spiega e studia il lavoro del reporter della marca, colui cioè che racconta le storie del brand attraverso la narrazione dell’organizzazione, delle persone che la animano, dei prodotti e dei risultati economico finanziari.

Carlo Fornaro

“L’arena del digitale è diventata centrale nella creazione della reputazione e del valore della marca”, sostiene Fornaro. “I fatti contano sempre, ma diversamente da ieri si vedono benissimo anche se le imprese non comunicano, e oggi devono imparare a gestire il consumatore connesso e dialogante con la marca, che in passato non esisteva. Ed è esattamente questo il supporto che possiamo offrire al mercato.”
Tra le novità anche la rititolazione del sito web – brandreporterconsulting.it – pronto a decollare nei prossimi giorni.

Tra i senior partner, oltre a Fornaro e Cennamo, Edoardo Bus (ex capo della comunicazione di Banco Popolare, Ferrero e Monte Paschi), Andrea Colucci (a suo tempo capo della comunicazione di Cementir Holding, Expo 2015, WWF, e con esperienze nella consulenza come partener in Burson Marsteller), Enrico Romagna Manoja (ex portavoce del ministro per lo Sviluppo Economico Federica Guidi, direttore de Il Mondo, di MF, capo redattore economico di Repubblica e Ansa), e Giuliano Zoppis (per dieci anni direttore centrale per le Relazioni Esterne dell’Abi, vice direttore di Sole 24 Ore Radiocor e Ansa).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 16 giugno </strong> L’onda Azzurra porta Rai1 al 30%. Cala la serie di Canale 5, non svetta Report

16 giugno L’onda Azzurra porta Rai1 al 30%. Cala la serie di Canale 5, non svetta Report

La classifica internazionale dei brand auto più attivi sui social e dei post più condivisi a maggio

La classifica internazionale dei brand auto più attivi sui social e dei post più condivisi a maggio

<strong> Venerdì e Sabato </strong> Rai1 vince con le Azzurre e Genova. Bonolis supera La Traviata di Zeffirelli

Venerdì e Sabato Rai1 vince con le Azzurre e Genova. Bonolis supera La Traviata di Zeffirelli