Enel, Starace: non venderemo Open Fiber. Noi contrari a accrocchio societario

Francesco Starace, ad di Enel, risponde con un secco no a chi gli chiede delle voci di cessione di Open Fiber, società di cui Enel detiene il 50%. “Siamo contrari a qualsiasi accrocchio societario, non la venderemo mai”, ha spiegato il manager a margine di un evento sui 10 anni delle energie rinnovabili in Italia.

“E’ vicina al nostro cuore come Enel Green Power”, ha concluso.

Francesco Starace (Foto ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Google: 1 miliardo di dollari per pagare gli editori. In arrivo Showcase, nuova sezione con news scelte dalle testate partner

Google: 1 miliardo di dollari per pagare gli editori. In arrivo Showcase, nuova sezione con news scelte dalle testate partner

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE secondo Comscore. In agosto non cala l’interesse per l’informazione online. Sul podio Ciaopeople, Evolution Adv e Citynews

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE secondo Comscore. In agosto non cala l’interesse per l’informazione online. Sul podio Ciaopeople, Evolution Adv e Citynews

Turchia, entra in vigore la ‘legge bavaglio’ sui social. Le Ong: vogliono bloccare il dissenso

Turchia, entra in vigore la ‘legge bavaglio’ sui social. Le Ong: vogliono bloccare il dissenso