Enel, Starace: non venderemo Open Fiber. Noi contrari a accrocchio societario

Francesco Starace, ad di Enel, risponde con un secco no a chi gli chiede delle voci di cessione di Open Fiber, società di cui Enel detiene il 50%. “Siamo contrari a qualsiasi accrocchio societario, non la venderemo mai”, ha spiegato il manager a margine di un evento sui 10 anni delle energie rinnovabili in Italia.

“E’ vicina al nostro cuore come Enel Green Power”, ha concluso.

Francesco Starace (Foto ANSA/ALESSANDRO DI MARCO)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE di Audiweb. A novembre Corriere della Sera ancora primo davanti a Repubblica. Terzo è il Fatto Quotidiano

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

Rivoluzione in Publicis: esce il ceo Bonori, fuori anche Cavalli e Baggi. Un triumvirato al comando

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”

L’Équipe in crisi: taglio giornalisti, chiusura magazine, France Football diventa mensile. “Puntiamo sul digitale ma ci vuole tempo”