Trump rompe le tradizioni: la Casa Bianca cancella il party di Natale per la stampa

Le tensioni tra il presidente americano e i giornalisti non risparmiano nemmeno le celebrazioni natalizie. Stando a quanto riportato da Fox News, Trump ha deciso di cancellare il party di Natale con la stampa, uno tra i tradizioni appuntamenti delle festività alla Casa Bianca. Secondo l’emittente, la ragione della decisione si lega proprio al rapporto bellicoso che da sempre esiste tra il presidente e i giornalisti.

Donald Trump nella Sala Ovale (Foto Ansa – EPA/SHAWN THEW

Il party, solo su invito, è un momento atteso dai reporter. Uno dei passaggi clou della serata è la foto di fronte all’albero di Natale con la coppia presidenziale.

L’anno scorso, in virtù dei numerosi attacchi di Trump contro il network, i giornalisti Cnn boicottarono il party. “Alla luce dei continui attacchi del presidente contro la libertà di stampa e la Cnn – disse all’epoca un portavoce del network – non riteniamo appropriato festeggiare con lui e con suoi ospiti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Copyright, gli editori a Strasburgo: dite sì alla direttiva. L’Europa ha bisogno di stampa libera

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Terna, investimenti in Italia per 6,2 miliardi di euro, il piano più importante di sempre

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal

Apple: New York Times e Washington Post non saranno nel nuovo servizio di news. Tra le testate big presente il Wall Street Journal