La pubblicità digitale verso il sorpasso di quella tradizionale. eMarketer: entro il 2020 negli Usa sarà il 65% della spesa adv totale

La pubblicità digitale negli Stati Uniti è in grado di superare la spesa pubblicitaria sui media tradizionali . Il dato emerge da uno studio  eMarketer sulle tendenze di spesa pubblicitarie.

Gli investimenti pubblicitari digitali primo semestre 2018 hanno superato le nostre aspettative, scrive eMarketer secondo cui entro il 2020 i media digitali rappresenteranno quasi 65% della spesa pubblicitaria media totale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Ricavi tlc e media -7,1% nel primo semestre. Agcom: editoria settore più colpito (-19%); tv (-11%); tiene l’adv online

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Nel 2023 la svolta per i giornali, con adv digital che superera quella su carta. PwC: con Covid ricavi in calo drastico per i media; ripresa in 5 anni

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme