Rsf: nel 2018 uccisi 80 cronisti. Violenza senza precedenti contro i giornalisti

Ottanta cronisti uccisi, 348 detenuti e 60 in ostaggio. Sono i numeri che raccontano il 2018 dei giornalisti secondo i dati diffusi da Reporters sans frontières, denunciando la violenza “senza precedenti” contro la categoria.

Negli ultimi 10 anni, sostiene la Ong, sono più di 700 i giornalisti professionisti uccisi a causa della loro professione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Lo spot di Nike per i Mondiali Femminili in Francia. Su ‘Prima’ uno speciale dedicato all’evento

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Epic fail della Bbc sul 5G: il segnale crolla nella diretta del lancio

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali:  p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo

Tv2000 Speciale elezioni Europee – Intervista ai direttori dei giornali: p. Occhetta (Civiltà Cattolica): Uso Rosario è dimensione sacrale legata al politeismo