Rsf: nel 2018 uccisi 80 cronisti. Violenza senza precedenti contro i giornalisti

Ottanta cronisti uccisi, 348 detenuti e 60 in ostaggio. Sono i numeri che raccontano il 2018 dei giornalisti secondo i dati diffusi da Reporters sans frontières, denunciando la violenza “senza precedenti” contro la categoria.

Negli ultimi 10 anni, sostiene la Ong, sono più di 700 i giornalisti professionisti uccisi a causa della loro professione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza

Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza

Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster

Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster

Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà –  LO SPOT IN ANTEPRIMA Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà –  LO SPOT IN ANTEPRIMA

Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà – LO SPOT IN ANTEPRIMA